Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I muffin sono dolcetti grandi generalmente come il palmo di una mano. Possono essere farciti con la frutta, fresca o secca, con le marmellate, con il cioccolato oppure possono essere vuoti, coperti con la glassa, la pasta di zucchero colorata o la panna montata. I muffin possono essere più o meno alti, più o meno compatti, ma sempre deliziosi, soffici e ricchi di sapore. I muffin con banane e bacche goji sono un ottimo dolce per la prima colazione. Ripieni di banane e bacche goji e decorati con la frutta fresca, sono uno spuntino ideale, pieno di vitamine e sostanze nutrienti. Potete prepararli ogni volta che avete voglia di qualcosa di dolce e buono. La preparazione è veramente facile e veloce, provate questa ricetta e godetevi i vostri deliziosi muffin.

Preparazione - Muffin con banane e bacche goji

1. Mettete le bacche di goji in ammollo in acqua tiepida per almeno quindici minuti. In una ciotola capiente versate lo zucchero di canna e il burro precedentemente sciolto. Mescolate per favorire lo scioglimento dello zucchero.

proc 1

2. In un altra ciotola capiente versate il latte, l’estratto di vaniglia e sbattete un uovo intero. Lavorate gli ingredienti con le fruste elettriche per ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite le due miscele liquide, ovvero il burro con lo zucchero e le uova sbattute con il latte, quindi rimescolate delicatamente per unite tutti gli ingredienti, ma senza sgonfiare il composto.

proc 2

3. In un’altra ciotola versate la farina setacciata a pioggia. Aggiungete la punta di cucchiaino di bicarbonato e rimescolate delicatamente. Versate anche il lievito e rimescolate. Versate ora, poca alla volta, la miscela liquida nella farina, mescolando delicatamente con una spatola. Scolate le bacche di goji e strizzatele delicatamente, quindi aggiungetene tre quarti nell’impasto. Mescolate poco, dall’alto verso basso, per incorporare aria nell’impasto.

proc 3

4. Sbucciate una banana, tagliate via l’estremità e tagliatela a metà. Una metà tagliatela a fette spesse circa un centimetro e mezzo, l’altra metà tagliatela a fettine fini. Usate dei pirottini di carta e riempite la base aiutandovi con un cucchiaio. Appoggiate in mezzo una fetta di banana e coprite con l’impasto fino a un centimetro dal bordo. Infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa venti minuti. Dopo il tempo necessario, aprite il forno e lasciate i muffin ancora per cinque minuti dentro il forno spento. Sfornate i muffin e decorate con le fettine di banana e le bacche goji.

proc 4

Versate sopra qualche goccia di miele e servite i vostri muffin con banane e bacche goji.

nuovo B

Trucchi e consigli

– Per realizzare i vostri muffin potete usare della farina integrale, al posto dello zucchero il miele e al posto del burro l’olio. In questo modo i vostri muffin diventeranno un dolcetto leggero e salutare.

– I muffin senza decorazione si conservano in frigo, coperti con una pellicola alimentare, per circa due giorni.

– Se tenete i muffin in frigo per qualche giorno, prima di mangiarli potete metterli in forno e riscaldarli. La banana coperta con il miele, nella versione calda, è una vera goduria.