Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il nasi goreng è un piatto indonesiano, composto da riso, cavolo cinese, cipollotti e peperoncino piccante fresco. Il tutto viene poi arricchito con una omelette di uova e servito, udite udite, per la prima colazione! Il piatto è infatti molto profumato, oltre che assolutamente saporito, ed è una buona fonte di proteine e calorie di cui si ha bisogno all’inizio della giornata. Ovviamente potete servirlo anche come piatto unico, essendo una pietanza ricca e completa. Esistono diverse varianti del nasi goreng, anche con aggiunta di carne di pollo e pesce, ma questa che vi propongo è la ricetta originale, presente ogni mattina sulle bancherelle delle strade dell’Indonesia. Il nome del piatto semplicemente indica la natura della portata: “nasi” significa “riso”, mentre “goreng” significa “fritto”.

Preparazione - Nasi goreng

1. Preparate l’aglio e il cipollotto. Sbucciate l’aglio e spremetelo nella padella con poco olio. Tagliate la parte verde del cipollotto, mettetela da parte e tagliate il cipollotto a cubetti piccolissimi. Soffriggete tutto a fiamma bassa. Sbucciate una carota e lavatela. Asciugatela e tagliatela a pezzi piccoli oppure, se preferite, grattugiatela grossolanamente. Soffriggete tutto per almeno dieci minuti mescolando ogni tanto. Lavate le foglie di cavolo cinese, asciugatele e tagliatele a strisce. Quando la verdura risulterà appassita, aggiungete il cavolo cinese e rimescolate.

nasi goreng_proc1

2. Lavate la parte verde del cipollotto e tagliatela finemente. Lavate i peperoncini, tagliate via il gambo ed eliminate la parte interna, quindi tagliateli a rondelle. Aggiungete il cipollotto e il peperoncino alla verdura e rimescolate. Grattugiate sopra la noce moscata.

nasi goreng_proc2

3. Cospargete il tutto con la curcuma ed aggiungete la salsa di soia. Alla fine aggiungete il riso, avanzato oppure cotto il giorno prima. Mescolate tutto per insaporire il riso.

nasi goreng_proc3

4. Sbattete un uovo con il sale usando una forchetta. Riscaldate poco olio in una padella, versate l’uovo sbattuto e cuocete l’omelette. Fatela intiepidire e poi arrotolatela, quindi tagliatela a strisce e decorate il piatto.

nasi goreng_proc4

Servite subito in tavola il vostro nasi goreng.

nasi goreng_

Trucchi e consigli

– Per la buona riuscita del piatto utilizzate del riso avanzato, o comunque cotto il giorno prima. L’ideale sarebbe utilizzare del riso cotto al vapore.

– Per condire il nasi goreng, al posto del peperoncino fresco piccante, potete usare la salsa indonesiana sambal oelek, oppure prepararla a casa.

– Potete conservare il nasi goreng in frigo per massimo due giorni e servirlo come una sorta di insalata di riso fredda.