Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Il pan di spagna al cacao è la versione al cioccolato del classico pan di spagnaQuesto dolce è un’ottima base per deliziose torte, una buona idea è quella di farcirlo con della crema pasticcera, oppure con della deliziosa crema al mascarpone, insomma potrete proprio sbizzarrivi. La ricetta è simile a quella del pan di spagna, l’unica variante è quella di aggiungere cacao amaro in polvere durante la preparazione. Il pan di spagna è una torta senza grassi e senza lievito, per una perfetta riuscita di questo dolce ricordatevi sempre che, dopo aver montato i bianchi, quando aggiungerete gli altri ingredienti, dovrete mescolare molto delicatamente per non rompere le bollicine di aria dentro il composto, sono infatti proprio loro che faranno lievitare il vostro dolce nel forno.

Preparazione - Pan di spagna al cacao

1. Per preparare il pan di spagna al cacao mettete i bianchi delle uova nel cestello della planetaria, aggiungete un pizzico di sale e montate per qualche minuto a velocità elevata, poi mettete da parte. Nel cestello sbattete i rossi con 100 grammi di zucchero e montate con le fruste fino a che il composto non risulterà spumoso.

pan di spagna al cacao proc 1

2. Unite i bianchi ed i rossi montati ed amalgamate a bassa velocità. Aggiungete lo zucchero restante e la farina setacciata, poi proseguite a mescolare con un lecca pentola dall’alto verso il basso.

pan di spagna al cacao proc 2

3. Infine come ultimo ingrediente aggiungete il cacao amaro in polvere ed amalgamatelo bene insieme agli altri. Infornate a 180 gradi per 25 minuti. Prima di togliere dal forno controllate bene che sia cotto.

pan di spagna al cacao proc 3

Dopo averlo lasciato raffreddare, il pan di spagna al cacao è pronto per essere servito oppure farcito come più vi piace.

pan di spagna al cacao foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Quando tagliate a metà il pan di spagna vi consigliamo di inumidire la parte centrale con dell’acqua tiepida nella quale avrete sciolto un cucchiaino di zucchero.

– Se volete renderlo ancora più goloso, potrete mettere nell’impasto 100 grammi di cioccolato fondente a scaglie.

– Il pan di spagna si conserva per 3 giorni al riparo dall’aria.