Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

Il Paris Brest è un dolce francese simile ad una ciambella realizzato con la pasta choux farcita con pralinè o altra farcitura a piacere. La forma del Paris Brest assomiglia alla ruota di una bicicletta proprio perché il dolce è stato inventato in occasione  della gara ciclistica del 1891 dal pasticcere Louis Dourand. L’impasto del Paris Brest, molto leggero e ed aerato, come anticipato, viene farcito con una tipica crema francese a base di zucchero, mandorle e nocciole, tuttavia il Paris Brest ha tantissime varianti, può essere farcito con diverse creme, ma se volete realizzare il dolce francese nella sua versione originale, ecco la ricetta che fa al caso vostro!

Preparazione - Paris Brest

1. Preparate la pasta choux. In una casseruola sciogliete 50 grammi di burro con l’acqua ed un pizzico di sale. Portate ad ebollizione, poi togliete dal fuoco ed aggiungete la farina setacciata. Mescolate rapidamente fin quando non si forma una palla. Allora rimettete la pentola sul fuoco basso e mescolate ancora per eliminare l’umidità.

Paris Brest procedimento

2. Trasferite l’impasto in una planetaria ed aggiungete le uova uno alla volta. Fate incorporare bene le uova. Mettete l’impasto in una sac a poche e sulla carta da forno formate un cerchio di circa 20 cm di diametro. Mettete il cerchio nel forno preriscaldato a 200 gradi e cuocete per  circa 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 170 gradi e cuocete il bignè ancora per circa 25 minuti senza mai aprire il forno. Iniziate a preparare la crema al pralinato. Sciogliete lo zucchero nella pentola e quando inizierà a formare le bolle d’aria, spegnete il fuoco.

Paris Brest con pralinato

3. Montate gli albumi a neve. Aggiungete lo sciroppo di zucchero e montate ancora fino ad ottenere una crema densa e liscia. Aggiungete il burro restante e mescolate. Alla fine unite il pralinato e lavorate poco con le fruste elettriche. Mettete la crema in frigorifero. Sfornate il bigné e raffreddatelo. Tagliatelo in senso orizzontale. Mettete la crema in u una sac a poche e riempite il cerchio. Cospargete con lo zucchero a velo.

Paris Brest buonissimo

Il Paris Brest è delizioso e profumato, ideale per ogni occasione.

Paris Brest

Trucchi e consigli

– Non aprite mai il forno durante la cottura del bigné, anche se non cresce come volevate, altrimenti rischiate di farlo appiattire. La temperatura iniziale del forno è importante per  ottenere un cerchio alto e gonfio.

– Nella preparazione della pasta choux potete usare il latte al posto dell’acqua.

– Provate il Paris Brest con la panna montata arricchita con delle fragole oppure con della ganache al cioccolato.