Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La pasta risottata con baccalà e olive è uno squisito primo piatto dalla cottura originale ed innovativa. Infatti, come dice il nome stesso, si tratta di una pasta cotta come se fosse un risotto. Un piatto davvero gustoso in quanto tutti i sapori del condimento si amalgameranno alla pasta arricchendola di gusto. Questo particolare primo piatto ha come ingredienti principali un pesce dal carattere deciso ma dal gusto delicato, come il baccalà, e le olive nere, saporite e pungenti che si ingentiliscono in fase di cottura, donando sapore a tutti gli altri ingredienti. Un primo da servire fumante, che si prepara davvero in pochissimo tempo.

Preparazione - Pasta risottata con baccalà e olive

1. Preparate tutti gli ingredienti per il soffritto. Pulite il cipollotto, tagliatelo a listarelle e continuate lavando bene il prezzemolo, circa due terzi, ed eliminando il nocciolo dalle olive. Tritate molto bene sia le olive che il prezzemolo.

pasta risottata con baccalà_proc1

2. In una casseruola preparate un fondo di olio extravergine di oliva, quindi rosolatevi il cipollotto. Una volta dorato, proseguite unendo il trito di prezzemolo ed olive e lasciate andare per qualche minuto a fuoco basso.

pasta risottata con baccalà_proc2

3. Sgocciolate ed asciugate i tranci di baccalà ammollato, quindi privatelo della pelle e tagliatelo in pezzi non troppo piccoli. Durante questa operazione fate attenzione ad eliminare anche eventuali lische. Unite i pezzi di pesce al soffritto e lasciateli cuocere.

pasta risottata con baccalà_proc3

4. Quando il baccalà sarà cotto, unite i pomodorini pachino lavati e tagliati a metà e lasciate andare il tutto a fuoco alto fino a che i pomodori non tireranno fuori la loro acqua.

pasta risottata con baccalà_proc4

5. Unite la pasta cruda al sugo e coprite con un coperchio. Cuocete la pasta a fuoco lento, unendo dell’acqua tiepida solo se strettamente necessario. Una volta che la pasta sarà cotta, toglietela dal fuoco, aggiustate di sale se necessario, mantecate con il rimante prezzemolo tritato e servite il piatto molto caldo.

pasta risottata con baccalà_proc5

Ed ecco una foto della pasta risottata con baccalà e olive, pronta per essere gustata.

pasta risottata con baccalà_

Trucchi e consigli

– Acquistate baccalà ammollato naturalmente, lo riconoscerete dal colore delle carni che saranno bianche e quasi trasparenti. In caso contrario, se le carni dovessero essere bianche pastello, non acquistatelo perché ammollato con l’ausilio di calce.

– Per la preparazione di questo piatto sono ottime le olive nere al forno o le olive taggiasche.

Provate anche le linguine con baccalà, olive e pomodorini, il baccalà alla ghiotta e il baccalà mantecato.