Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Ecco una ricetta in cui le patate dolci sono delle perfette sostitute delle classiche patate che usiamo tutti i giorni. Intanto sono belle grandi e quindi perfette per custodire un ripieno come quello di oggi; poi hanno un sapore delicatissimo che ben si sposa con i funghi. Vagamente ricorda il sapore della zucca, sia nel colore che nel sapore, ma con una dolcezza meno definita.

In Italia vengono coltivate soprattutto in Puglia e in Veneto. Sono ricche di betacarotene (da cui il colorito vivace), vitamine e minerali; hanno un indice glicemico più basso quindi perfette per chi desidera mantenere sotto controllo il peso senza privarsi del sapore unico di questo piatto.

All’interno abbiamo optato per champignon, pioppini e provolone piccante. Altre opzioni possono essere finferli e pleurotus da abbinare a scamorza o cheddar.

Preparazione - Patate dolci ripiene ai funghi

1. Lessate le patate per 30 minuti poi scolatele e lasciatele raffreddare prima di lavorarle. Tagliatele a metà e, con l’aiuto di un cucchiaio, scavate l’interno facendo attenzione a non romperle.

Patate ripiene ai funghi

2. Tagliate il provolone piccante a cubetti il più piccoli possibili così da farli sciogliere bene in cottura. Tagliate i funghi champignon grossolanamente, separate i pioppini dalla base e tagliate in due il gambo se troppo lungo.

Patate ripiene ai funghi ricetta passo a passo

3. In una padella antiaderente scaldate l’olio e aromatizzatelo con lo spicchio d’aglio privato della buccia. Unite entrambi i funghi e regolate di sale. Saltate i funghi qualche minuto e nel frattempo sminuzzate il prezzemolo al coltello.

Patate ripiene ai funghi ricetta veloce

4. Profumate i funghi con il prezzemolo e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Spostate i funghi trifolati in una ciotola e unite i cubetti di provolone piccante. Intanto accendete il forno a 180 gradi.

Patate ripiene ai funghi ricetta facile

5. Mischiate i funghi e il provolone e lasciateli riposare. Intanto mettete le patate in una o più terrine e salatele. Farcitele con il composto di funghi e formaggio e infornate per una decina di minuti

Patate ripiene ai funghi ricetta con foto

Ed ecco le patate ripiene ai funghi pronte per essere gustate

Patate ripiene ai funghi risultato finale

Trucchi e consigli

– Potete aggiungere al mix di funghi anche un po’ di panna per amalgamare bene il tutto.

– Scegliete voi se sbucciare o meno la patata prima di servirla. L’importante è che, se decidente di tenerla, sia ben pulita.

– Potete utilizzare la polpa residua della patata dolce lessata per fare un purè o degli gnocchi.

Provate anche le patate dolci ripiene con bacon e brie o ancora le chips di patate dolci.