Persone
3

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 3 persone

Il pollo al miele è un secondo piatto di solito servito nelle cucine etniche ed asiatiche, ma in realtà anche la cucina occidentale moderna azzarda sempre più spesso ricette di carne preparate con ingredienti dolci. Si tratta di una ricetta ben equilibrata, dove i sapori dolci, salati, piccanti e acidi si compensano tra loro, creando un sapore unico. Per la preparazione di questo piatto ho utilizzato delle cosce di pollo, messe nella marinatura con aceto di mele, miele e spezie varie, prima soffritte e poi cotte in forno. Il dolce del miele risalta la tenerezza della carne di pollo, ma grazie al peperoncino e al pepe al limone, la carne acquista un sapore inteso. La preparazione, tranne la marinatura che ha bisogno un po’ più di tempo, è veramente facile e assai veloce. Potete preparare il pollo al miele anche il giorno prima, per poterlo marinare più a lungo, ottenendo una carne ancora più tenera. Il pollo al miele è un piatto squisito, ottimo per una cena diversa. Servitelo con il vino bianco, dell’insalata verde e delle bruschette croccanti.

Preparazione - Pollo al miele

1. Preparate la marinatura. In una ciotolina unite l’aceto di mele e la salsa di soia. Rimescolate. Versate un po’ di olio. Aggiungete un cucchiaino di pepe al limone e uno di sale. Unite due cucchiaini di miele. Create una salsina densa, cremosa ed omogenea, lavorandola con una forchetta.

Pollo al miele procedimento

2. Pulite il pollo. Tagliate via la cartilagine e togliete la pelle. Sciacquate il pollo sotto l’acqua corrente fredda. Versate la marinatura sul pollo e massaggiatelo da tutte le parti. Mettetelo in una terrina di vetro e coprite con la pellicola alimentare. Lasciate marinare per circa un’ora.

Pollo al miele buonissimo

3. Scaldate un po’ di olio in una padella. Sbucciate uno spicchio d’‘aglio e schiacciatelo dentro l’olio. Disponete le cosce marinate nella padella e soffriggete da entrambi i lati per circa 2 minuti. Deve crearsi una crosticina delicata, ma non bruciata. Trasferite il pollo in una terrina di vetro e coprite le cosce con il miele. Cospargete con il pepe e condite con un filo di olio. Infornate in forno preriscaldato a 170 °C per circa 45 minuti.

Pollo al miele in forno

Squisite e dolci, ecco le vostre cosce di pollo al miele.

Pollo al miele ricetta

Trucchi e consigli

– Se vi piace la cucina orientale, potete cospargere le cosce di pollo al miele con sesamo e zenzero.

– Per non bruciare il pollo al miele in forno, coprite la terrina di vetro con un coperchio oppure, se non lo avete, con della carta stagnola. Controllate il pollo dopo 30 minuti ed eventualmente inumiditelo con la salsa.

– Il pollo al miele si conserva bene in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per due giorni.

Provate anche il pollo al forno con aglio e peperoncino, il pollo con aglio e limone e i fusi di pollo in crosta di patate.