Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Cosa c’è di meglio che l’abbinamento del gusto della salsiccia con quello dello zafferano? Provatelo seguendo la nostra ricetta del risotto allo zafferano con salsiccia, un primo piatto davvero prelibato e di semplice preparazione. Si tratta della tradizionale ricetta del risotto alla milanese arricchita però dal sapore deciso della salsiccia, un connubio di sapori che, abbinato ad un buon vino rosso fermo, renderà speciale il vostro pasto. In questa ricetta vi diamo anche un’idea in più, mostrandovi come realizzare la coppetta di parmigiano per servire il vostro risotto facendo un figurone con gli ospiti. Vi basteranno meno di cinque minuti e del Parmigiano ed avrete fatto con le vostre mani dei cestini ideali per servire anche altre pietanze, come aperitivi ed insalate.

Preparazione - Risotto allo zafferano con salsiccia

1. Per servire al meglio il risotto allo zafferano con salsiccia, potete realizzare una coppetta di Parmigiano. Ritagliate un quadrato di carta forno e ponetelo su di un piatto piano, metteteci sopra 4 cucchiai di Parmigiano grattugiato formando un cerchio. Mettete tutto nel microonde per 30 secondi alla massima potenza, poi togliete il piatto e rovesciate la carta forno con il disco di formaggio sciolto sopra una ciotola e ponetene sopra un altra catturando nel mezzo il vostro disco. Lasciate raffreddare e nel frattempo procedete con la preparazione del risotto.

risotto allo zafferano con salsiccia proc 1

2. Per prima cosa sbucciate la cipolla, tagliatela a metà e poi a fettine fini. Mettetela in una pentola assieme a 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate soffriggere per tre minuti.

risotto zafferano con salsiccia proc 2

3. Prendete la salsiccia, toglietela dal budello e tagliatela a quadratini, poi mettetela nella pentola e fate cuocere altri 5 minuti.

risotto allo zafferano con salsiccia proc 3

4. Aggiungete il riso e fate sfumare con il vino bianco, poi poco alla volta aggiungete il brodo vegetale tenendo mescolato spesso. Mettetene un mestolo alla volta.  Aggiungete il sale e fate cuocere per circa 10 minuti.

risotto allo zafferano con salsiccia proc 4

5. Mettete in una tazzina un po’ di brodo vegetale caldo e fateci sciogliere la bustina di zafferano, poi aggiungete il tutto al risotto. Assaggiate il vostro riso e, se vi sembra cotto, spegnete il fuoco e mettete nella pentola il burro e 4 cucchiai di Parmigiano per la mantecatura finale.

risotto allo zafferano con salsiccia proc 5

Ed ecco pronto da servire il vostro risotto allo zafferano con salsiccia.

risotto allo zafferano con salsiccia foto di fine procedimento

Trucchi e consigli

– Per non farvi lacrimare gli occhi quando tagliate la cipolla ricordatevi, una volta a tagliata a metà, di sciacquarla sotto l’acqua corrente.

– Il risotto è una preparazione che va tenuta mescolata spesso. Per limitare il rischio che si attacchi alla pentola tenete la fiamma bassa e utilizzate una pentola con il fondo piuttosto spesso.

– Se ve ne avanza qualche cucchiaio, il giorno dopo, mettetelo in una padella antiaderente formando una specie di tortina che dovrete fare abbrustolire da ambo i lati, sarà deliziosa.