Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Taccole e finocchi sono sicuramente una coppia insolita, ma che sta bene su ogni tavola. Questo piatto, ottimo sia caldo che freddo, si fa amare da ogni tipo di palato. E’ perfetto oltre che come contorno anche come antipasto, magari da servire in un buffet, e si presta benissimo per accompagnare sapori delicati come quello del pesce, ma anche più intensi come quello della carne. Molto semplice da preparare è inoltre poco costoso ma molto gustoso.

Preparazione - Taccole e finocchi sabbiati

1. Mettete sul fornello una pentola con acqua e sale per sbianchire le taccole. Intanto che l’acqua raggiunge il bollore pulite le taccole elimando le estremità e affettate i finocchi verticalmente, facendo in modo che ogni fetta abbia uno spessore di cinque millimetri circa.

finocchi e taccole_procedimento1

2. Una volta che avrete messo in pentola le taccole, lasciatele cuocere per 15 minuti circa. Nel frattempo ponete su un fornello una padella con un filo di olio e fate rosolare l’aglio leggermente schiacciato. Aggiungete i finocchi, salate e fate andare a fuoco medio per 10 minuti.

finocchi e taccole_procedimento2

3. Trascorso il tempo, scolate le taccole e unitele ai finocchi in modo da far legare i sapori. Cuocete per circa 5-7 minuti, dopodiché spolverizzare con il pangrattato, precedentemente insaporito con sale e pepe, e continuate ad amalgamare il tutto a fuoco vivo per 2 o 3 minuti, fino a quando il pangrattato non sarà perfettamente dorato e tostato. A questo punto non vi resta che servire.

finocchi e taccole_procedimento3

Trucchi e consigli

– Utilizzate, ove possibile, finocchi provenienti da agricoltura biologica, perché saranno molto più dolci e meno spugnosi.

– Quando pulite le taccole abbiate cura di controllare che non abbiamo i filamenti laterali, in quanto risulterebbero molto sgradevoli in bocca.

Provate le taccole anche con un altro abbinamento, ovvero taccole e patate, mentre se volete cucinare in modo insolito i finocchi, provate la ricetta dei finocchi gratinati con la polenta o la ricetta dei finocchi fritti.