Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il timballo è un primo piatto gustoso e sempre molto apprezzato. In questa ricetta invece della pasta viene utilizzato il miglio, un cereale dalle mille proprietà, naturalmente privo di glutine e quindi adatto anche ai celiaci, abbinato a melanzane e salsa di pomodoro. L’impasto viene poi infornato all’interno di pirottini in alluminio per dare la forma classica del timballo. Veloce e salutare, è un primo piatto adatto anche a chi segue una dieta vegana, inoltre il miglio sazia più velocemente, utile per chi è a dieta. Facile e veloce, è ottimo da servire anche durante il pranzo della domenica.

Preparazione - Timballo di miglio e melanzane

1. Fate soffriggere mezzo scalogno in po’ di olio d’oliva e successivamente aggiungete il miglio già lavato. Fate tostare qualche minuto e aggiungete 350 ml di brodo vegetale. Fate cuocere per una decina di minuti.

timballo di miglio_proc1

2. Nel frattempo friggete in abbondante olio di semi le melanzane tagliate a tocchetti, scolatele su un foglio di carta assorbente ed iniziate a preparare il sugo. In una padella fate soffriggere l’altra metà di scalogno e aggiungete la salsa di pomodoro.

timballo di miglio_proc2

3. Fate cuocere 5 minuti ed aggiungete le melanzane, aggiustando di sale e pepe. Controllate la cottura del miglio, il brodo deve completamente assorbirsi e una volta pronto spegnete il fuoco ed aggiungete il sugo al miglio.

timballo di miglio_proc3

4. Mescolate bene e inserite il composto all’interno di pirottini precedentemente oliati e passati col pangrattato, pressando bene con un cucchiaio.

timballo di miglio_proc4

5. Metteteli su una teglia e infornateli a 180 °C per 10 minuti. Saranno pronti quando i bordi si solleveranno, quindi tirateli fuori dal forno e con una leggera pressione sformateli adagiandoli su un piatto. Il vostro timballo è pronto!

timballo di miglio_proc5

Ed ecco una foto del piatto pronto:

timballo di miglio_

Trucchi e consigli

– Se desiderate un patto ancora più gustoso potete aggiungere del formaggio a pasta filata e del Parmigiano Reggiano.

– Accompagnate il timballo con un buon bicchiere di vino rosso corposo.