Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Un piatto succulento e carico di gusto, il vitello con aceto balsamico e cipollata alla siciliana mette insieme tanti sapori che si sposano magnificamente tra loro. Un mix di ingredienti che unisce il nord ed il sud dell’Italia e, come già dal titolo si intuisce, i protagonisti del piatto sono la cipolla e l’aceto balsamico, quest’ultimo donerà al piatto proprio quel tocco in più che farà la differenza. Una ricetta semplice ed una preparazione veloce, ideale per chi va di corsa ma ama la cucina di qualità, infatti non necessita di una cottura prolungata ma soprattutto è un piatto che da comunque il massimo anche se consumato freddo, poiché tutti gli ingredienti, riposando insieme per lungo tempo, si insaporiranno bene gli uni degli altri. Ma vediamo insieme la ricetta passo passo del vitello con aceto balsamico e cipollata alla siciliana.

Preparazione - Vitello con aceto balsamico e cipollata alla siciliana

1. Pulite e mondate le cipolle, quindi tagliatele a rondelle spesse, in modo che mantengano la loro corposità. Sciacquate le rondelle appena tagliate sotto l’acqua corrente fredda e ponetele in una padella con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale, quindi fatele cuocere a fiamma bassa fino a che non risulteranno morbide e dorate. Aggiungete l’uvetta sultanina alla cipolle.

vitello all'aceto balsamico

2. Dopo aver aggiunto l’uvetta continuate ed unite anche lo zucchero semolato, quindi fate caramellare velocemente e sfumate con l’aceto di vino rosso che avrete preventivamente unito all’acqua fredda. Lasciate evaporare tutti i liquidi e togliete dal fuoco, quindi unite la menta lavata e tritata.

vitello con aceto balsamico e cipollata

3. Sistemate su di un tagliere i bocconcini di vitello, quindi cospargeteli di farina e fateli cuocere in padella con un filo d’olio extravergine di oliva e il rosmarino fresco.

vitello con cipollata siciliana

4. Non appena la carne si sarà sigillata bene, aggiungete un pizzico di sale e sfumate con l’aceto balsamico, fatto ciò saltate la carne velocemente nel condimento, togliete dal fuoco ed impiattate la carne su un goloso letto di cipolle.

vitello all'aceto balsamico con cipolla

Ed ecco il vitello con aceto balsamico e cipollata alla siciliana pronto da mangiare.

vitello con aceto balsamico e cipollata_

Trucchi e consigli

– Se si ha voglia di consumare questo piatto freddo, allora basterà mescolare tutti gli ingredienti cotti insieme e lasciarlo riposare coperto almeno 12 ore.

– Evitate di cuocere a lungo il vitello in modo da non farlo diventare duro e poco commestibile.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche lo spezzatino di vitello con funghi e cipolline, un’altra ricetta deliziosa e semplice da realizzare.