Vota questa ricetta

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

I muffin ricotta e zucchine sono una portata che si adatta benissimo a molte occasioni. Serviti tiepidi posso essere gustati come aperitivo, oppure come antipasto ricco e sfizioso. Freddi sono il pranzo ideale da portare in spiaggia oppure in ufficio come spuntino della pausa pranzo. Buonissimi e versatili potrete prepararli con facilità ed in poco tempo anche il giorno prima. Il buono di questa preparazione sono sicuramente le zucchine, ciò che dona particolare morbidezza a questi muffin è sicuramente la ricotta, provateli e non ve ne pentirete di certo.

Preparazione - Muffin ricotta e zucchine

1. Per preparare i muffin ricotta e zucchine, per prima cosa lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a quadretti. Poi mettete a soffriggere in una padella, uno spicchio d’aglio ed un po’ di olio extravergine di oliva.

muffin ricotta e zucchine proc 1

2. Mettete anche le zucchine nella padella, aggiungete il brodo vegetale ed il sale, e fate cuocere per circa 15 minuti. Intanto mettete le uova in una terrina, mescolatele con cuna frusta ed incorporate il Parmigiano.

muffin ricotta e zucchine proc 2

3. Dopo aver amalgamato aggiungete anche l’olio di semi ed il latte. Poi incorporate anche la ricotta e mescolate il tutto.

muffin ricotta e zucchine proc 3

4. Dopo aver mescolato il lievito istantaneo per torte salate nella farina, setacciate tutto dentro l’impasto. Aggiungete le zucchine ed amalgamate il tutto. Versate il composto negli stampi per muffin.

muffin ricotta e zucchine proc 4

Dopo aver cotto circa 20 minuti in forno, ecco pronti da gustare i vostri muffin ricotta e zucchine.

muffin ricotta e zucchine foto fine proc

Trucchi e consigli

– Se volete rendere ancora più sfiziosi questi muffin, aggiungete dei cubetti di prosciutto cotto oppure di mozzarella.

– I muffin si conservano 2 giorni nel frigorifero.

Se adorate i muffin salati, leggete anche la ricetta dei muffin di patate e quella dei corn dog muffin.

Vota questa ricetta