Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La salsa babaganush, come già il nome stesso lascia intuire, è un delicato intingolo originario del medio oriente. Se la parola salsa può far pensare a qualcosa di calorico e pasticciato, assaggiando invece il babaganush ci si rende subito conto che non è così, in quanto è composto principalmente da melanzane e spezie. Una vera esperienza per il palato, poiché questa salsa sorprenderà con il suo sapore dolce ed agre allo stesso tempo: si verrà inizialmente sorpresi dal succo di limone, nonché dalle note piccanti di aglio e pepe, per poi scoprire la freschezza della menta ed il gusto morbido delle melanzane insieme alla salsa tahina. Un piatto molto amato e definito da molti “caviale di melanzane”, spesso servito per accompagnare pane pita o hummus, ma in India soprattutto viene servito anche con i famosissimi falafel. In quanto alla tradizione culinaria italiana, questa salsa è ottima per accompagnare carne o pesce, specialmente se cucinati alla griglia.

Preparazione - Babaganush

1. Per poter preparare il babaganush sarà necessario anzitutto cucinare le melanzane in modo da poterle successivamente ridurre in crema. Lavatele bene e dividetele a metà, quindi avvolgete in un foglio di carta stagnola e cuocetele in forno a 200 °C per almeno 40 minuti. La durata di questa operazione dipenderà molto dalla grandezza della melanzana: più grandi saranno e più tempo servirà per la cottura. Una volta cotte lasciatele intiepidire, quindi eliminate la buccia.

babaganush salsa di melanzane

2. Una volta pelate le melanzane, versatele dentro il frullatore insieme al sale, una macinata di pepe bianco e uno spicchio d’aglio pelato e schiacciato. Continuate aggiungendo la salsa tahina.

caviale di melanzane

3. Procedete unendo adesso le parti liquide, quindi il succo di limone e l’olio extravergine di oliva, infine frullate il tutto scegliendo di lasciare il vostro babaganush o a pezzettini o in crema.

babaganush recipe

4. Versate la salsa in una ciotola e cospargetela di menta tritata molto finemente ed un pizzico di paprika piccante a piacere, quindi riponetela in frigo fino al moneto di servire.

babaganush ricetta facile

Ed ecco il babaganush pronto per essere servito ai vostri commensali.

 babaganush procedimento

Trucchi e consigli

– Potete cucinare le melanzane anche sulla griglia o magari lessandole e lasciandole poi sgocciolare per qualche ora.

– In questa ricetta la menta è stata unita solo alla fine, ma se vi piace particolarmente potete unirla anche nel bicchiere del frullatore.

– La salsa tahina è facilmente reperibile in grossi supermercati o nei negozi di alimenti biologici. In ogni caso, potete comunque prepararla da voi in casa, vi basterà tostare qualche minuto i semi di sesamo, unire qualche cucchiaio di olio, preferibilmente olio di sesamo, e ridurre il tutto in crema con un frullatore.