Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

I bignè con crema di gamberetti sono saporiti e versatili, oltre che molto belli da vedere. Si tratta di semplici bignè, leggermente più grandi dai classici bignè dolci, farciti con crema di gamberetti e ricotta. E’ un piatto leggero dal sapore delicato, che può arricchire il vostro aperitivo oppure essere servito come antipasto. I bignè con crema di gamberetti non sono difficili da realizzare, basta preparare la pasta choux e la crema a base di gamberetti e ricotta, dopodiché non resta che fondere i due ingredienti, farcendo i bignè con la mousse preparata, e arricchire il tutto con una spolverata di prezzemolo fresco e del pepe nero macinato. Ma vediamo nel dettaglio come fare per preparare questo delizioso antipasto.

Preparazione - Bignè con crema di gamberetti

1. Preparate la pasta choux. Tagliate il burro a cubetti e ponetelo in una pentola. Aggiungete l’acqua e il sale e portate ad ebollizione. Togliete la pentola dal fuoco e versate la farina setacciata. Mescolate vivacemente fin quando l’impasto non si staccherà facilmente dalle pareti. Fate raffreddare il composto e poi trasferitelo in una planetaria. Iniziate a lavorare aggiungendo il latte.

Bigne con ricotta e gamberetti

2. Quando l’impasto assorbirà bene il latte, aggiungete le uova, uno alla volta e il secondo solo dopo che il primo è stato incorporato. Mettete l’impasto in una sac a poche e create dei bignè della grandezza di una susina direttamente sulla carta da forno che riveste la teglia. Infornate in forno preriscaldato a 220 gradi per 15 minuti, poi abbassate a 190 gradi e cuocete altri 10 minuti.

Bignè con crema di gamberetti preparazione

3. In una padella riscaldate un po’ di olio. Aggiungete un spicchio d’aglio schiacciato e qualche fetta di limone, quindi saltate il tutto per un minuto. Sciacquate i gamberetti sotto l’acqua fredda, versateli nella padella e rimescolate. Lasciate cuocere per circa 6 minuti. Intanto preparate la crema. Mettete la ricotta in una ciotola ed aggiungete il sale e il pepe.

Bignè con crema di gamberetti procedimento

4. Fate raffreddare i gamberetti e sgusciateli. Mettete la ricotta e i gamberetti in un frullatore, quindi lavorate fino ad ottenere una crema spumosa e leggera. Mettete la crema in una sac a poche. Tagliate i bigne a metà e riempiteli con due strati di crema. Coprite con la parte superiore del bignè e cospargete con il prezzemolo fresco tritato.

Bignè salati

Ed ecco i bignè con crema di gamberetti pronti per essere serviti.

Bignè con crema di gamberetti ricetta

Trucchi e consigli

Non aprite mai il forno durante primi 20 minuti di cottura dei bignè, altrimenti si sgonfieranno rapidamente e la preparazione sarà definitivamente compromessa.

– Con le dita bagnate appiattite la punta di ogni bignè qualora dovesse risultare troppo lunga, poiché in cottura tende a bruciarsi.

– Conservate i bigné in frigorifero e consumateli nell’arco di 24 ore massimo.