Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La carbonara vegana è la variante senza ingredienti di origine animale di uno dei piatti più conosciuti d’Italia, ovvero gli spaghetti alla carbonara. Il risultato è un piatto molto più leggero poichè non vengono utilizzate uova, pancetta e formaggio. Di sicuro vi starete domandando come è possibile preparare un piatto saporito senza utilizzare questi ingredienti. Ebbene, la risposta sta nella salsa con cui vengono conditi gli spaghetti alla carbonara vegan, realizzata con panna a base di tofu, seitan saltato insaporito con l’aglio, cipollotti freschi, sale, pepe e curcuma. Il risultato è un piatto non solo saporito, ma che somiglia davvero alla vera carbonara, ma con delle piccole differenze: ha almeno la metà delle calorie, è più facile da digerire e può essere consumato più spesso senza stare a preoccuparsi della dieta. Ma vediamo insieme nel dettaglio la ricetta.

Preparazione - Carbonara vegana

1. Preparate la salsa. In una ciotola versate 2 cucchiai di panna di tofu. Aggiungete il sale, il pepe e la curcuma. Mescolate bene e lasciate da parte. Sbriciolate finemente il seitan.

Spaghetti carbonara vegan procedimento

2. Versate sulla padella un po’ di olio e riscaldatelo. Sbucciate l‘aglio e tagliatelo finemente. Unite il seitan con l’aglio e saltatelo in padella per qualche minuto. Quando il seitan inizierà a dorarsi, abbassate la fiamma ed aggiungete la panna di tofu.

Spaghetti carbonara vegan leggero

3. Unite bene tutti gli ingredienti, mescolando bene. Versate un cucchiaio di acqua e mescolate per qualche minuto fin quando il seitan non inizierà ad essere più morbido. Lavate il cipollotto e tagliatelo finemente, quindi aggiungetelo al seitan. Cuocete la pasta al dente in acqua salata per circa 6-7 minuti. Scolatela e unitela al condimento preparato, quindi rimescolate per avvolgere bene la pasta con il seitan e il tofu.

Spaghetti carbonara vegan facile

Ed ecco pronti gli spaghetti alla carbonara vegana pronti per essere serviti. Per renderli ancora più buoni, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Spaghetti carbonara vegan

Trucchi e consigli

– Per rendere il seitan ancora più saporito, saltatelo in padella fin quando non avrà una specie di crosticina dura. Ricordate poi di aggiungere al seitan un po’ di acqua per ammorbidirlo.

– Il seitan e la panna a base di tofu possono essere acquistati senza problemi presso i supermercati ben forniti oppure presso negozi di alimenti bio.

– Per ottenere un condimento più compatto, usate il tofu al posto della panna

Provate anche altre ricette vegan, come gli spiedini di polpette vegane colorate, la frittata vegana senza uova e le cotolette vegane di patate con pomodori e basilico.