Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le castagnole al forno sono la versione light di un dolce tipico del periodo di Carnevale in molte regioni d’Italia, dove assumono nomi differenti. Il termine castagnole si riferisce probabilmente alla forma di questi dolcetti, che ricorda quella delle castagne. La ricetta originale prevede che vengano fritte in olio di semi, mentre quella che vi proponiamo oggi è quella più leggera con la cottura al forno che gli conferisce leggerezza e friabilità. Sono i dolci ideali da servire insieme al caffè, al tè o all’ammazzacaffè.  Un dolce da mangiare senza troppi sensi di colpa in un periodo, come quello di Carnevale, caratterizzato da dolci e piatti ipercalorici. Vediamo come fare per preparare le castagnole al forno.

Preparazione - Castagnole al forno

1.  Per preparare le castagnole al forno, iniziate versando la farina in una ciotola. Create una fontana nel centro e aggiungete le uova, il lievito, lo zucchero, il burro ammorbidito, il sale e la buccia grattugiata del limone. Impastate per amalgamare tutti gli ingredienti e poi trasferite l’impasto su un piano da lavoro.

castagnole al forno ricette

2.  Aggiungete il vino bianco un pò alla volta, facendo assorbire quello precedente prima di aggiungerne altro. Lavorate l’impasto fino a quando sarà diventato morbido,ma non appiccicoso. Trasferitelo in una ciotola, coprite con della pellicola e trasferite in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

castagnole al forno preparazione

3. Foderate una teglia con della carta da forno o della carta argentata e con un cucchiaio prelevate un po’ di impasto. Dategli la forma di una pallina grande quanto una noce e disponetela sulla teglia. Sistemate le castagnole sulla teglia e infornate a 200 gradi per 15- 20 minuti. Quando saranno diventate dorate in superficie sono cotte. Completate con una spolverata di zucchero a velo.

castagnole al forno procedimento

Le castagnole al forno sono pronte per essere servite ai vostri ospiti.

castagnole al forno

Trucchi e consigli

– Se volete ottenere un dolce ancora più leggero, potete sostituire il burro con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva.

– Sostituite il vino bianco con dell’Alchermes o del rum per ottenere delle gustose varianti di sapore.

– Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungete un cucchiaio di farina.

Provate anche le chiacchiere di Carnevale, un altro dolce tipico di questo periodo.