Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le cozze al vapore sono un piatto tipicamente estivo delle nostre zone costiere. La cozza è un frutto di mare economico e saporito, ottima come gustoso antipasto. La cottura al vapore a parte essere più veloce rispetto alla classica bollitura, è molto salutare in quanto i principi nutritivi contenuti negli alimenti non vengono dispersi nell’acqua di cottura. La preparazione di questo piatto è di una semplicità unica, con pochissimi ingredienti otterrete una pietanza profumata ed invitante. Indispensabile l’utilizzo di una vaporiera, personalmente ne ho utilizzata una elettrica ma anche il comune cestello abbinato alla pentola, ormai presente in tutte le batterie di cucina, andrà più che bene. Oltre che in modo facile, preparerete le cozze al vapore davvero in cinque minuti, giusto il tempo di cui questi mitili hanno bisogno per aprirsi, dopodiché basterà una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente, del succo di limone e saranno pronte per essere servite. Vediamo insieme come prepararle.

Preparazione - Cozze al vapore

1. Pulite scrupolosamente le cozze, eliminando la cordicella esterna e grattando con un coltello eventuali incrostazioni sulla superficie del guscio. Per tale operazione potrebbe risultare utile leggere l’approfondimento “come pulire le cozze“, trattandosi di un passaggio importante da non sottovalutare. A questo punto versate dell’acqua minerale all’interno della vaporiera ed aggiungete anche mezzo bicchiere di vino bianco, di modo che una volta aperte le cozze si impregneranno per bene. Adesso incastrate il cestello ed adagiatevi una parte delle cozze.

cozze al vapore_proc1

2. Montate il secondo cestello e sistemate le cozze rimaste, coprendo con il coperchio. Attendete circa 5-6 minuti, fino a che le cozze iniziano ad aprirsi.

cozze al vapore_proc2

3. Togliete il coperchio e trasferite le cozze ben calde in un piatto. Prima di servire spolverate con del prezzemolo fresco e del succo di limone.

cozze al vapore_proc3

Ed ecco una foto delle cozze al vapore pronte per essere servite:

cozze al vapore

Trucchi e consigli

– Servite le cozze al vapore come antipasto leggero e sfizioso, accompagnate da un buon vino bianco.

– Inserite nel piatto un’ulteriore spicchio di limone di modo che i vostri ospiti possano aggiungere del succo a loro piacimento.

– Non dimenticate di aggiungere a tavola una ciotolina con acqua e limone per poter pulire le mani.

Provate anche le cozze alla tarantina, le cozze al gratin, le cozze ripiene piccanti e l’impepata di cozze, tutti antipasti che hanno le cozze come ingrediente principale.