Persone
3

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 3 persone

Chi lo ha detto che hamburger è sinonimo di carne? Se seguirete passo per passo la nostra ricetta otterrete dei fantastici hamburger di zucchine! Con pochi e semplici ingredienti come le zucchine, il parmigiano, il pane grattugiato e le uova, preparerete questo secondo piatto vegetariano buono da mangiare anche freddo. Gli hamburger di zucchine sono anche il piatto ideale per fare mangiare le verdure ai bambini che spesso le rifiutano, ma a questi bocconcini golosi non poteranno certo dire no. Inoltre questa preparazione è molto genuina e per di più, con la cottura al forno, è anche molto leggera e digeribile, con ridotte calorie a porzione.

Preparazione - Hamburger di zucchine

1. Per preparare gli hamburger di zucchine, per prima cosa dovete lavare le zucchine e tagliarne gli estremi. Poi mettete in una padella due cucchiai di olio extra vergine e uno spicchio di aglio tagliato in due e fate soffriggere 3 minuti. Tagliate a dadini le zucchine ed aggiungetele nella padella. Mettete il sale e fate cuocere 15 minuti a fuoco medio.

hamburger di zucchine proc 1

2. A fine cottura aggiungete il prezzemolo, poi trasferite il tutto in una terrina e tritate grossolanamente con il frullatore ad immersione. Successivamente aggiungete le uova e mescolate.

hamburger di zucchine proc 2

3. Aggiungete il Parmigiano, il pane grattugiato e amalgamate tutti gli ingredienti.

hamburger di zucchine proc 3

4. Foderate una teglia con la carta forno, cospargete un cucchiaio di olio e, con l’aiuto di un coppa pasta di misura media formate i vostri hamburger. Infine salate ancora un pochino in superficie e cospargete con i semi di sesamo. Infornate per 15 minuti a 180 gradi.

hamburger di zucchine proc 4

Dopo averli lasciati intiepidire un pochino, ecco pronti i vostri hamburger di zucchine.

hamburger di zucchine foto di fine procedimento

Trucchi e consigli

– Se li volete più abbrustoliti potete cuocerli in padella con un filo di olio.

– Se volete dare un gusto più deciso ai vostri hamburger potete sostituire il Parmigiano Reggiano con del pecorino stagionato.

– Questo piatto si può congelare crudo per essere consumato in seguito.

Provate anche gli hamburger di zucca e gli hamburger di barbabietole, altre due varianti del classico hamburger di manzo.