Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’insalata di riso con gamberetti è un classico primo piatto dal sapore di mare. Una ricetta estiva ideale in molte occasioni, un pranzo all’aria aperta, un pic-nic durante una gita fuori porta oppure come arricchimento di un fresco buffet, dove si usa sempre di più preparare pasta e riso freddo spesso a base di pesce. Prepararlo è facilissimo, pochi ingredienti donano il giusto sapore a questo piatto molto leggero e saporito, il riso e i gamberetti sono lessati, le verdure cotte a vapore e l’olio è aggiunto crudo alla fine, un connubio di profumo e leggerezza che sicuramente è ideale per questa stagione durante la quale si preferiscono cibi leggeri che non appesantiscono.

Preparazione - Insalata di riso con gamberetti

1. Per preparare l’insalata di riso con i gamberetti, come prima cosa procedete mettendo una pentola con due litri di acqua salata sul fornello e fatela bollire. Quando bolle aggiungete il riso e fatelo cuocere fino al tempo indicato sulla confezione. Una volta cotto, scolatelo, rimettetelo nella pentola, unite due cucchiai di olio extravergine di oliva per non farlo attaccare e mescolate bene. Lasciatelo poi raffreddare.

insalata di riso ai gamberetti proc 1

2. Intanto potete preparare le verdure. Prendete le zucchine, lavatele e tagliate a cubetti piccoli, poi fatele cuocere in una vaporiera per circa 15 minuti. Prendete poi il mais, scolatelo dall’acqua della scatoletta e versatelo in una padella, unite una noce di burro ed il sale e fatelo saltare per circa 5 minuti a fiamma vivace.

insalata di riso ai gamberetti proc 2

3. Ora potete preparare i gamberetti. Io ho acquistato quelli surgelati già sgusciati; per prepararli mettete una pentola di acqua a bollire sul fuoco ed una volta che avrà raggiunto il bollore versateci dentro i gamberetti, fateli cuocere circa 10 minuti e poi scolateli dall’acqua. Versateli in una terrina e lasciateli raffreddare.

insalata di riso con gamberi proc 3

Quando il riso si è raffreddato uniteci tutti gli ingredienti che avete preparato ed amalgamate con un po’ di olio extravergine di oliva, lasciate riposare un’ora nel frigorifero e poi ecco pronta la vostra insalata di riso con gamberetti.

insalata di riso con gamberetti foto di fine procediemento

Trucchi e consigli

– Io consiglio sempre di fare raffreddare il riso naturalmente per mantenerlo così, bello saporito.

– E’ meglio non salare l’acqua dove vanno cotti i gamberetti perché sono già salati ed aggiungere altro sale li farebbe diventare sgradevoli.

– L’insalata di riso con gamberetti si conserva nel frigorifero per 2 giorni.

Provate anche altre varianti di questa ricetta, come ad esempio l’insalata di riso classica, l’insalata di riso con tonno e l’insalata di riso vegetariana.