Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il pollo al curry con zucchine al basilico è un delizioso secondo piatto che unisce due culture in un’unica pietanza. Questo piatto molto veloce è altrettanto leggero in quanto sia gli ingredienti che la cottura sono adatti a chi vuole seguire un regime alimentare sano. Un piatto che si prepara in pochissimo tempo, adatto ad una cena veloce o alle calde sere d’estate, quando stare ai fornelli diventa sgradevole. Le zucchine, infatti, potranno essere preparate in anticipo e saranno ottime anche fredde, mentre il pollo si conserva ottimamente in frigorifero anche per un paio di giorni e può essere scaldato prima di essere servito.

Preparazione - Pollo al curry con zucchine al basilico

1. Lavate e pulite le zucchine, quindi tagliatele a dadini della stessa misura. In una padella scaldate un paio di cucchiai di olio e fatevi cuocere le zucchine a fuoco medio fino a che non si doreranno e saranno morbide. Una volta cotte, spegnete il fuoco, salate e aromatizzate con abbondante basilico.

pollo al curry_proc1

2. Preparare il pollo sarà altrettanto facile: prendete le fettine di pollo e tagliatele ancora a metà per avere dei pezzi più piccoli, successivamente infarinateli e salateli leggermente. Ungete una padella con un po d’olio e fatela scaldare poi rosolatevi il pollo da entrambe le parti.

pollo al curry_proc2

3. Unite alla carne il curry in polvere e di seguito il brodo vegetale, quindi cuocete a fuoco dolce per una ventina di minuti fino a che non si sarà asciugato il brodo e si sarà formata una deliziosa cremina quasi caramellata.

pollo al curry_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

pollo al curry con zucchine_

Trucchi e consigli

– Se non avete il brodo vegetale potete aggiungere del preparato granulare e dell’acqua tiepida.

– Se amate le insalate fresche, cuocete il pollo a dadini e lasciatelo freddare, unitelo alle zucchine anch’esse fredde e gustate il tutto con del buon riso pilaf.