Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Durante la stagione estiva è sempre abbastanza difficile preparare dei piatti pratici e piacevoli da mangiare anche con il gran caldo. In questa ricetta prepariamo una versione estiva del classico polpettone di carne, rivisitato utilizzando del tonno e delle patate lesse. La procedura è semplice e poco impegnativa, si comincia facendo lessare le patate, successivamente una volta schiacciate si unisce il tonno sgocciolato dall’olio, si aggiungono le uova, del pangrattato e del Parmigiano Reggiano. Si compone poi il polpettone che, una volta finito, dovrà essere passato nell’uovo e nel pangrattato in modo da creare una squisita panatura esterna. Il tutto si cuoce poi in forno per circa trenta minuti. Gustoso, è perfetto freddo accompagnato con della salsa allo yogurt o della maionese. Provatelo e lascerete tutti a bocca aperta!

Preparazione - Polpettone di tonno

1. Iniziate prendendo le patate, lavatele accuratamente e mettete sul fuoco una pentola capiente piena d’acqua, salatela e unite le patate. Una volta raggiunto il bollore, fatele cuocere per almeno 20 minuti. Scolatele, fatele raffreddare ed eliminate la buccia.

polpettone di tonno_proc1

2. In una terrina dai bordi alti, schiacciate le patate con un forchetta, aggiungete il prezzemolo precedentemente tritato e i filetti di acciuga spezzettati. Scolate il tonno dall’olio, sminuzzatelo e aggiungetelo alle patate schiacciate.

polpettone di tonno_proc2

3. Aggiungete al composto il parmigiano reggiano, 70 grammi di pangrattato e regolate di sale e pepe.

polpettone di tonno_proc3

4. Aggiungete due uova intere e iniziate a lavorare con le mani per amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo (se necessario aggiungete dell’altro parmigiano reggiano). Date al composto una forma cilindrica.

polpettone di tonno_proc4

5. In un piatto a parte sbattete l’uovo rimasto con del sale, il prezzemolo e il pepe. Versatelo in una teglia e con delicatezza passate il polpettone nell’uovo sbattuto. In un altro recipiente, versate il pangrattato rimasto e passate il polpettone su di esso in modo che tutte la superficie sia completamente ricoperta.

polpettone di tonno_proc5

6. Adagiate il polpettone su di una placca rivestita di carta da forno, irroratelo con un filo d’olio e mettetelo nel forno a 180°C per 30 minuti.

polpettone di tonno_proc6

Sfornate il vostro polpettone al tonno, lasciatelo raffreddare, tagliatelo a fette e servitelo su di una piatto da portata.

polpettone di tonno_

Trucchi e consigli

– Potete aggiungere durante la preparazione anche dei capperi e delle olive nere per dare un sapore più deciso.

– Potete accompagnare il polpettone di tonno con una fresca insalata, per un secondo piatto completo o un piatto unico perfetto per una cena saziante.

Provate anche altre alternative al classico polpettone di carne, come ad esempio il polpettone di verdure, perfetto per l’estate e non solo.