Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

I ravioli sono una delle preparazioni di base più conosciute della cucina italiana. Sono preparati tirando una sfoglia di pasta e farcendola con ripieni gustosi. Sicuramente quelli con un ripieno di ricotta e spinaci, conditi con il burro, sono tra i più popolari in assoluto. Oggi vi propongo una versione del sapore più forte e deciso, magari più rustica e meno raffinata, ma di sicuro molto buona. Si tratta di ravioli preparati con della farina integrale, con un ripieno agli spinaci e Parmigiano, assolutamente da provare.

Preparazione - Ravioli integrali agli spinaci con burro e salvia

1. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versate le uova al centro, aggiungete del sale e iniziate lavorare con le dita. Se l’impasto risulterà troppo duro (dipende dalla farina), potete aggiungere uno o due cucchiai di acqua tiepida. Lavorate fino a creare un impasto liscio.

ravioli integrali_proc1

2. Soffriggete l’aglio e la cipolla in poco olio, aggiungete gli spinaci tagliati finemente e cuocete a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti, fino a far evaporare tutta acqua. Aggiungete il Parmigiano, aggiustate con il sale e il pepe, mescolate e fate raffreddare.

ravioli integrali_proc2

3. Stendete la pasta finemente con il matterello. Tagliatela in due rettangoli e tagliate ancora a metà ogni parte in senso orizzontale. Adagiate il ripieno sulla pasta, usando un cucchiaino. Sovrapponete un’altra sfoglia di pasta, coprendo il ripieno, e schiacciate leggermente i bordi con le dita, eliminando l’eventuale aria.

ravioli integrali_proc3

4. Ritagliate dei quadretti di circa quattro centimetri, cuoceteli in abbondante acqua salata fin quando non salgono a galla. A questo punto lasciateli cuocere ancora per 2 minuti e poi scolateli. Soffriggete la salvia nel burro e condite i ravioli ancora caldi. Servite subito in tavola.

ravioli integrali_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

ravioli integrali_

Trucchi e consigli

– Ricordate di spolverare la spianatoia con la farina prima di stendere la pasta con il matterello, altrimenti potrebbe attaccarsi.

– La pasta di farina integrale non ha bisogno di riposare, al contrario della pasta preparata con la farina 00.

– Per il ripieno non è necessario usare le uova. Basta che gli spinaci cuociano abbastanza a lungo da perdere l’acqua in eccesso.