Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 6 Peperoncini
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 Lime
  • 1 Cipolla
  • 4 cucchiai di Polpa di pomodoro
  • 1 Pomodoro
  • 1 fetta di Zenzero
  • 1 Cipollotto
  • quanto basta di Sale
  • 50 millilitri di Olio di semi

La salsa Sambal Oelek è indubbiamente tra le salse più diffuse in Indonesia. Viene preparata con ingredienti freschi come i peperoncini piccanti, i pomodori, l’aglio, lo zenzero, il cipollotto e il succo di lime. Il risultato è una salsa dal  sapore forte, ma così profumata e saporita che la piccantezza non copre gli altri sapori. Viene usata in tantissimi piatti ed è spesso usata nel nasi goreng, tradizionale piatto indonesiano. La preparazione non prende tanto tempo e non occorrono molti ingredienti, inoltre questa salsa si conserva bene in frigo per diversi giorni se tenuta in un barattolo di vetro. Sarà un ottimo condimento per ogni occasione.

Preparazione - Salsa Sambal Oelek

1. Preparate tutti gli ingredienti. Tagliate il pomodoro a cubetti e soffriggetelo in metà olio in una pentola, poi aggiungete la polpa di pomodoro. Sbucciate l’aglio e schiacciatelo, quindi aggiungetelo ai pomodori. Private i peperoncini dell’estremità ed eliminate la parte interna con i semi. Tagliateli finemente ed aggiungeteli al pomodoro. Rimescolate e cuocete a fuoco basso.

salsa sambal_proc1

2. Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente. Aggiungetela alla salsa e continuate a cuocere. Grattugiate sopra la buccia del lime e aggiungete lo zenzero grattugiato. Versate l’olio restante e rimescolate.

salsa sambal_proc2

3. Salate la salsa e continuate a cuocere a fiamma bassa. Quando tutto sarà ben cotto, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Frullate il composto con il miniprimer fino ad ottenere una consistenza liscia, senza pezzi troppo grossi, abbastanza omogenea. Alla fine aggiungete il succo del lime e rimescolate tutto. Aggiustate se necessario con del sale e servite.

salsa sambal_proc3

Ed ecco la salsa Sambal Oelek pronta per essere servita.

salsa sambal_

Trucchi e consigli

– Se volete conservare la salsa in frigo, usate come recipiente un barattolo di vetro, precedentemente sbollentato ed asciugato. Tenete il contenitore con la salsa ben chiuso, in questo modo potrete conservarla anche una settimana intera.

– Se volete ottenere una salsa molto piccante, non eliminate i semi dai peperoncini. Sono infatti proprio i semi la parte più piccante.

– Questa salsa può essere utilizzata anche per condire il petto di pollo marinato in salsa piccante, nonché in tantissime altre ricette.