Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

  • 400 millilitri di Besciamella
  • 4 Uova
  • quanto basta di Sale
  • quanto basta di Pepe
  • quanto basta di Noce moscata
  • 1 cucchiaio di Capperi
  • 1 cucchiaio di Acciuhe sott'olio

Il soufflè è un piatto francese composto da due parti: la base cremosa, solitamente besciamella, che dà l’aroma all’intera preparazione perchè aromatizzata (sia dolce che salata), e il bianco d’uovo montato a neve, che fornisce alla preparazione quella leggerezza scioglievole. Può essere preparato in mille varianti. Quella francese per antonomasia prevede il groviera. Ottime idee sono le preparazioni alla frutta, come il sufflè al limone o il soufflè alle fragole, o la più classica al cioccolato. Questa volta vi propongo una squisita versione salata: un soufflè con acciughe e capperi. La complessità di questo piatto sta proprio nella cottura, relativamente veloce, ma che farà gonfiare il dolce. Il resto è una corsa veloce in tavola per farne godere i commensali appena prima che la magia svanisca. Il risultato, anche dopo che il dolce si è sgonfiato, è comunque sublime.

Preparazione - Soufflè con acciughe e capperi

1. Preriscaldate il forno a 200 °C. Dividete in due ciotole differenti i tuorli e gli albumi. Mescolate i primi con la besciamella aggiungendo sale, pepe e noce moscata.

soufflè con capperi e acciughe_proc1

2. Montate i bianchi a neve ferma. In una ciotolina frullate bene i capperi e le acciughe in modo da creare un composto uniforme.

soufflè con capperi e acciughe_proc2

3. Aggiungete il trito di acciughe alla crema di besciamella. Poi unite anche i bianchi e incorporateli delicatamente dal basso verso l’alto.

soufflè con capperi e acciughe_proc3

4. Imburrate e infarinate uno stampo a cerchio apribile. Foderate invece i bordi con la carta oleata in modo che il soufflèe cresca omogeneo e non strabordi. Versate il composto e infornate per 15-17 minuti.

soufflè con capperi e acciughe_proc4

Ed ecco una foto di questo delizioso soufflè pronto per essere gustato:

soufflè con capperi e acciughe_

Trucchi e consigli

– Cercate di montare gli albumi a neve fermissima almeno, aggiungendoli al composto, rimarranno comunque gonfi.

– Non esagerate con il sale perchè le acciughe e i capperi aiuteranno la sapidità. Ma un pizzico mettetelo ugualmente.

– Se preferite potete sostituire il sale con del pecorino romano grattugiato dal sapore intenso.

– Per una versione senza lattosio sostituite la besciamella classica con della besciamella senza lattosio, preparata con il latte di soia.

– Provate anche il soufflè al formaggio.