Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Gli spaghetti allo scoglio sono uno tra i piatti italiani più amati. Si tratta di un piatto tipico del Sud Italia preparato con crostacei e molluschi freschi con aggiunta di pomodorini, aglio, peperoncino e prezzemolo fresco. Il nome “spaghetti allo scoglio” deriva dal fatto che gli ingredienti venivano raccolti grazie alla piccola pesca o addiritura da riva. Questo piatto, povero tempi fa, oggi è diventato una vera prelibatezza culinaria. Per una buona riuscita è indispensabile l’utilizzo di ingredienti freschi e di ottima qualità. Vediamo come prepararlo.

Preparazione - Spaghetti allo scoglio

1. Soffriggete l’aglio in una padella e aggiungete i peperoncini piccanti, cercando di farli sciogliere. Pulite tutto il pesce: tagliate i calamari in anelli; pulite e raschiate le cozze e le vongole; fate lessare il polpo circa 20 minuti, poi spellatelo e tagliatelo a pezzettini; tagliate le antenne ai gamberi.

spaghetti allo scoglio_proc1

2. Aggiungete all’olio e al peperoncino le vongole con un po’ di acqua salata e fatele aprire al fuoco lento. Aggiungete le cozze e lasciate aprire anche queste. Se la salsa è poco liquida, aggiungete un po’ di pomodorini tagliati a cubetti. Aggiungete i calamari con i gamberi e dopo 10 minuti anche il polpo tagliato finemente.

spaghetti allo scoglio_proc2

3. Sfumate tutto con il vino bianco e lasciate cuocere il sugo a fuoco lento per un paio di minuti. Aggiungete i restanti pomodorini tagliati a cubetti e successivamente il prezzemolo tritato. Fate cuocere qualche minuto sempre a fuoco basso per amalgamare tutti i sapori.

spaghetti allo scoglio_proc3

4. Fate cuocere gli spaghetti in acqua salata. Scolate la pasta molto al dente (3 minuti prima del termine della cottura) e aggiungetela al sugo. Lasciate cuocere il tutto 1-2 minuti a fuoco basso, mescolando accuratamente. Servite subito con del prezzemolo tritato e un filo di olio extravergine di oliva.

spaghetti allo scoglio_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

spaghetti allo scoglio_

Trucchi e consigli

– Prima di cuocere le vongole lasciatele spurgare per un paio di ore in acqua salata.

– Per ottenere il sapore giusto, usate assolutamente i crostacei e molluschi freschi.

– Usate pasta di ottima qualità e scolatela ancora molto al dente per poter cuocerla qualche minuto nel sugo.