Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un secondo di carne corposo e ricco da cucinare nel periodo freddo, lo spezzatino ai funghi porcini è sicuramente una di quelle pietanze semplici sempre gradito da tutti e che ci fa sentire a casa. Ingredienti freschi e di stagione per la buona riuscita di un piatto semplice sia nel gusto che negli ingredienti, preparato con tenerissimi bocconcini di manzo con patate e funghi per un piatto unico davvero goloso. Cucinatelo e servitelo caldo accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

Preparazione - Spezzatino ai funghi porcini

1. Per prima cosa preparate il soffritto che farà da base allo spezzatino ai funghi porcini, dunque pelate una carota, una cipolla ed una costa di sedano, quindi tritate tutto grossolanamente e fate imbiondire a fiamma leggera in un tegame profondo con i quattro cucchiai di olio extravergine di oliva. Una volta che il soffritto sarà morbido e dorato, aggiungete i bocconcini di manzo e fateli sigillare.

spezzatino i funghi preparazione

2. Sigillata la carne, spolverate con un pizzico di sale e aggiungete la foglia di alloro ed il rosmarino. Coprite con metà del brodo vegetale caldo e cuocete solo la carne per circa trenta minuti a fuoco lento e coperta.

manzo e porcini secondo veloce

3. Trascorsi i trenta minuti, sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a pezzettoni. Aggiungetele alla carne e fate lo stesso anche con i funghi porcini.

spezzatno con porcini facile

4. Unite anche i funghi a pezzi e coprite con il rimanente brodo caldo. Terminata la preparazione, aggiustate di sale e coprite, infine lasciate cuocere per almeno due ore a fiamma bassa , controllando di tanto in tanto che non si asciughi. Una volta pronto servite caldo in tavola.

spezzatino cottura lenta

Ed ecco lo spezzatino ai funghi porcini pronto da gustare.

spezzatino ai funghi porcini

Trucchi e consigli

– Per la preparazione di questo spezzatino ai funghi porcini possono essere utilizzati anche funghi congelati, che però dovranno essere tagliati e cucinati ancora gelati altrimenti si disfaranno completamente.

– Se preparate grandi quantità di spezzatino potete conservarlo in frigo anche per un paio di giorni.

Provate anche lo spezzatino di vitello con funghi e cipolline oppure, per un piatto originale e insolito, provate lo spezzatino di manzo con mele e patate.