Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le tagliatelle mare e orto sono uno sfizioso primo piatto a base di frutti di mare e verdure. La preparazione di questa ricetta è un po’ impegnativa, ma il risultato sarà veramente molto soddisfacente. I canestrelli e le cozze puliti e sgusciati vengono insaporiti in un mix di verdurine a base di piselli, carciofi e zucchine mignon che donano ai frutti di mare freschezza e sapori molto mediterranei. La ricetta è leggera e molto appetitosa, adatta a grandi e piccini e ideale da servire anche come piatto unico, magari seguito da una ricca insalata con verdure miste alla griglia.

Preparazione - Tagliatelle mare e orto

1. Versate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente piuttosto ampia. Unite subito lo spicchio di aglio pelato e tagliato a fettine. Fatelo dorare leggermente e poi aggiungete i piselli sgusciati, le zucchine mignon tagliate a rondelle di medio spessore e i cuori di carciofo tagliati a spicchietti.

tagliatelle mare e orto_procedimento1

2. Condite con il sale ed una generosa macinata di pepe verde. Mescolate bene e lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa e mescolando spesso. Durante la cottura aggiungete ogni tanto un paio di cucchiai di brodo vegetale caldo.

tagliatelle mare e orto_procedimento2

3. Trascorso il tempo, aggiungete i frutti dei canestrelli ben puliti e lavati e lasciateli cuocere per una decina di minuti mescolando spesso. Infine unite le cozze sgusciate.

tagliatelle mare e orto_procedimento3

4. Continuate la cottura per 5 minuti mescolando spesso e delicatamente. Nel frattempo fate lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata. Quando le tagliatelle sono cotte al dente, scolatele e, senza sgocciolarle troppo, versatele nella padella con il condimento.

tagliatelle mare e orto_procedimento4

5. Spolverizzate con il prezzemolo tritato, mescolate bene per un paio di minuti facendo amalgamare la pasta alle verdure ed ai frutti di mare mantenendo la fiamma medio bassa. Distribuite nei piatti, guarnite con prezzemolo fresco e con gusci di molluschi riempiti con i frutti di mare cotti e servite in tavola ben caldo.

tagliatelle mare e orto_procedimento5

Trucchi e consigli

– Quando pulite i frutti di mare conservate alcuni gusci: serviranno come guarnizione al piatto.

– Acquistate tagliatelle di semola di grano duro, trafilate al bronzo e con superficie ruvida: il piatto sarà ancora più prelibato.

– Conservate i piatti da portata al caldo fino al momento dell’utilizzo.