Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le uova con piselli e pancetta sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare, ideale quando si ha poco tempo a disposizione oppure tutte quelle volte in cui non si è avuto il tempo di fare la spesa. Non per questo è un piatto poco gustoso, anzi, oltre ad essere buono e sostanzioso è un piatto anche bello da guardare, a patto che si dedichino pochi secondi alla cura dell’impiattamento. Oltre che nei singoli piatti, può essere portato in tavola in un unico piatto da portata, in modo da rendere il tutto ancora più scenografico.

Preparazione - Uova con piselli e pancetta

1. Pulite i cipollotti e affettateli in modo sottile, dopodiché metteteli a soffriggere in una padella antiaderente con due cucchiai di olio. Aggiungete la pancetta tagliata a dadini e fatela dorare per bene.

2. Aggiungete i piselli, salate, pepate, coprite e cuocete per circa 15-25 minuti, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua calda. Nel frattempo tritate finemente il prezzemolo e la menta e aggiungeteli un paio di minuti prima della fine della cottura, tenendone da parte una manciata.

3. Ponete le uova in un pentolino colmo di acqua e fate bollire per almeno sette minuti dal momento in cui l’acqua raggiunge l’ebollizione. Dopodiché mettetele sotto acqua corrente fredda e sgusciatele.

4. Distribuite i piselli con la pancetta nei piatti, tagliate le uova a metà e mettetene due metà in ciascun piatto. Completate con una spolverata di erbe aromatiche e, se lo gradite, un filo di olio extravergine di oliva.

 

Trucchi e consigli

– Per trasformare il piatto, a base di carne, in un piatto a base di pesce, sostituite la pancetta con del tonno in scatola, aggiungendolo però dopo che la cottura dei piselli è terminata.

– Oltre ai piselli freschi, per la preparazione di questo piatto è possibile utilizzare anche piselli congelati o piselli in scatola.