Persone
3

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 3 persone

  • 300 grammi di Asparagi
  • 1 Patata
  • 1 Costa di sedano
  • 500 grammi di Acqua
  • 50 grammi di Latte
  • 2 cucchiaini di Farina di riso
  • quanto basta di Cipolla
  • 15 grammi di Olio extravergine d'oliva
  • quanto basta di Sale

La ricetta della vellutata di asparagi con bimby permette di ottenere una crema tipicamente primaverile grazie all’uso degli asparagi, ortaggi tipici di questo periodo. E’ una vellutata gustosa, leggera e depurativa, infatti gli asparagi sono conosciuti anche per le loro proprietà benefiche tra cui quella di depurare l’organismo da sostanze dannose e radicali liberi, inoltre sono ricchi di fibre, vitamine, e rivestono un ruolo importante nella prevenzione di alcuni tipi di cancro. Con il bimby sarà semplicissimo ottenere una vellutata di asparagi cremosa e dal sapore delicato, l’importante è eliminare la parte filamentosa e legnosa dell’asparago prima di procedere con la ricetta. A piacere potete dare un tocco di croccantezza al piatto servendolo con dei crostini di pane fatti in casa.

Preparazione - Vellutata di asparagi con bimby

1. Per prima cosa lavate gli asparagi, eliminate la parte finale legnosa e, se necessario, spellate con un coltello la parte esterna più filamentosa. Preparate poi il soffritto mettendo nel bimby l’olio extravergine d’oliva e la cipolla a pezzetti e fate rosolare per 2 minuti a 100 gradi velocità 2.

procedimento-1-vellutata-di-asparagi-con-bimby

2. Aggiungete al soffritto gli asparagi, la patata e il sedano, precedentemente lavati e tagliati a pezzi. Versate poi l’acqua e fate cuocere per 26 minuti a 100 gradi a velocità 1.

procedimento-2-vellutata-di-asparagi-con-bimby

3. A questo punto aggiungete il sale, circa 1 cucchiaino raso, e tritate per 10 secondi a velocità 7. Con una spatola riportate la vellutata sul fondo e aggiungete poi il latte in cui avrete sciolto i 2 cucchiaini di farina di riso (questo servirà ad addensare la vellutata). Cuocete per altri 3-4 minuti, sempre a 100 gradi a velocità 1, e poi omogeneizzate per 10 secondi a velocità da 8 a 9.

procedimento-3-vellutata-di-asparagi-con-bimby

Servire la vellutata di asparagi con bimby con un filo d’olio extravergine di oliva.

vellutata di asparagi con bimby

Trucchi e consigli

– Se non avete la farina di riso per addensare la vellutata, potete usare un cucchiaio di riso che va aggiunto prima della cottura.

– Se la vellutata di asparagi con bimby risultasse troppo liquida potete cuocere a modalità varoma per 5 minuti a velocità 2.

– In caso vogliate evitare il lattosio o vogliate rendere la ricetta vegana, potete sostituire il latte vaccino con del latte di riso.

Provate anche la vellutata di carote con bimby e la vellutata di zucca con bimby.