Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Sicuramente durante una vacanza all’estero avrete trovato sul menù la Caesar salad. Si tratta di un’insalata molto diffusa negli Stati Uniti, creata da uno chef italiano nel 1924, Cesare Cardini, emigrato negli Usa e stabilitosi a San Diego. La Caesar Salad racchiude un mix di sapori: lattuga romana, pollo alla griglia, crostini di pane saltati con olio e aglio e una salsa deliziosa come condimento, simile alla maionese ma preparata con salsa Worcestershire, uova e succo di limone. E’ l’ideale per una cena con gli amici, la sua presentazione è scenografica e allegra. Provatela, è davvero appetitosa.

Preparazione - Caesar salad

1. Prendete la lattuga, lavatela accuratamente sotto l’acqua corrente ed eliminate se necessario le foglie esterne più dure. Scegliete una paio di foglie, tagliate la parte più fibrosa e mettetele da parte.

caesar salad_proc1

2. Preparate il pane, tagliate con un coltello la crosta e suddividetelo in cubetti di pari grandezza.

caesar salad_proc2

3. Mettete sul fuoco una padella antiaderente, aggiungete un filo d’olio d’oliva e unite uno spicchio d’aglio, un paio di rametti di erba cipollina tagliati a tocchetti e lasciate scaldare. Unite i cubetti di pane e fateli insaporire con gli aromi e l’olio, fino a quando saranno piuttosto dorati.

caesar salad_proc3

4. Prendete un uovo, mettete sul fuoco un pentolino con dell’acqua fredda, immergete l’uovo e cuocete per 1 minuto dal bollore. Una volta passato questo minuto scolatelo e fatelo raffreddare. Procedete sgusciando l’uovo che non sarà completamente sodo ma il tuorlo risulterà leggermente morbido.

caesar salad_proc4

5. Ricavate il succo di un limone con l’aiuto di uno spremiagrumi. Procuratevi un contenitore dai bordi alti, e iniziate preparare la salsa. Tagliate a pezzi l’uovo semi sodo appena sgusciato e aggiungete 1 cucchiaio di senape.

caesar salad_proc5

6. Unite, in successione, 1 cucchiaino di salsa Worchershire, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e il succo del limone.

caesar salad_proc6

7. Terminate aggiungendo 1 cucchiaio di aceto di mele e un pizzico di sale. Con un frullatore ad immersione, emulsionate tutti gli ingredienti, fino a quando la salsa non sarà liscia, morbida e cremosa.

caesar salad_proc7

8. Prendete le fette di petto di pollo, se necessario battetele con un batticarne per renderle più sottili, mettetele in una padella antiaderente o una griglia con un filo d’olio, regolate di sale e lasciate cuocere finché non saranno ben cotte.

caesar salad_proc8

9. Tagliate le fette di petto di pollo a striscioline abbastanza sottili di ugual misura e preparate il contenitore in cui verrà riposta l’insalata. Se volete dare un effetto più scenografico, ricoprite una scodella di vetro con le foglie d’insalata in modo che la foglia sia bene visibile e aggiungete sul fondo il pollo tagliato a striscioline.

caesar salad_proc9

10. Procedete unendo i cubetti di pane saltati, irrorate con la salsa preparata e decorate con delle scaglie di parmigiano. Servite subito.

caesar salad_proc10

Ed ecco una foto della Caesar Salad pronta per essere servita:

caesar salad_

Trucchi e consigli

– Durante gli anni la Caesar salad ha subito numerose revisioni, potete prepararla come preferite, aggiungendo i vostri ingredienti preferiti, ad esempio del salmone affumicato al posto del pollo oppure potete aggiungere delle uova sode.

– Provate anche altre insalate che vedono come protagonista il pollo, come ad esempio l’insalata esotica con pollo oppure l’insalata calda di pollo con ananas e salsa al basilico.