Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Il casatiello napoletano è un cimbellone salato proveniente dalla cucina napoletana. Nel sud Italia di solito viene preparato nel periodo di Pasqua, per festeggiare al meglio questa ricorrenza. Il termine casatiello deriva da “caso”, che in dialetto napoletano vuol dire formaggio, e allude alla cospicua presenza al suo interno di formaggio. Questa preparazione è molto simile al pane, è un impasto lievitato al quale viene aggiunto appunto un formaggio ed un salume, il tutto è poi messo a modi ciambella nello stampo apposito ed in superficie vengono ingabbiate le uova fresche. Le versioni di questa ricetta sono molte, noi abbiamo preparato il casatiello con del formaggio stagionato e della mortadella. Questo piatto va servito ancora caldo, tagliato a  fette e con dell’olio extravergine di oliva in superficie.

Preparazione - Casatiello napoletano

1. Per preparare il casatiello napoletano mettete nella planetaria la farina ed il burro tagliato a pezzi, aggiungere lo zucchero, il sale e il lievito di birra fresco, sciolto in 50 millilitri di acqua.

casatiello napoletano proc 1

2. Aggiungete gradatamente anche il resto dell’acqua ed impastate per almeno 15 minuti fino ad ottenere una bella palla omogenea. Lasciate lievitare l’impasto per 90 minuti in un luogo tiepido.

casatiello napoletano proc 2

3. Tagliate a cubetti la mortadella ed il formaggio stagionato, poi metteteli sull’impasto steso a disco. Ricordatevi di tenerne da parte una pallina.

casatiello napoletano proc 3

4. Arrotolate il tutto e posizionatelo a modi ciambella nello stampo apposito. Lavate accuratamente le uova e mettetele sulla ciambella ingabbiandole con l’impasto che avete tenuto da parte.

casatiello napoletano proc 4

Dopo circa 20 minuti di cottura in forno a 180 gradi, ecco pronto il casatiello napoletano.

casatiello napoletano foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Il casatiello si conserva 3 giorni al riparo dall’aria.

– Se volete potete riempirlo anche con salame, pancetta, Parmigiano e tutto ciò che più vi piace.

– Per un pasto all’insegna della tradizione napoletana provate anche il ragù napoletano, la caponata napoletana e come dolce la nostra pastiera napoletana. Buon appetito!