Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

Il coniglio alle prugne è un secondo piatto a base di carne molto gustoso e particolare. E’ ottimo per chi ama i sapori agrodolci, ma anche per gli estimatori della carne di coniglio, una carne bianca saporita, ma dal gusto molto delicato. Questa ricetta è l’ideale per un pranzo domenicale con tutta la famiglia o per una cena importante. Oltre ad essere molto gustoso, questo secondo piatto è anche molto semplice da preparare poichè non richiede procedimenti troppo lunghi o complicati, mentre per la cottura dovrete calcolare almeno un’ora abbondante. Vediamo, allora, come fare per preparare questa gustosa ricetta.

Preparazione - Coniglio alle prugne

1. Per preparare il coniglio alle prugne, iniziate marinando in pezzi di coniglio per almeno 2-3 ore in una marinata preparata con il vino bianco e l’aceto. Asciugate il coniglio con della carta assorbente e tenete la marinata da parte. Infarinate leggermente i pezzi di coniglio con la farina.

coniglio alle prugne ricetta

2. Nel frattempo tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano. Fate rosolare le verdure per il soffritto in un tegame con l’olio extravergine d’oliva. Quando il soffritto comincia ad imbiondire, aggiungete i pezzi di coniglio e fateli rosolare per qualche minuti da tutti i lati.

coniglio alle prugne preparazione

3. Sfumate con la marinata, fate evaporare l’alcool. Salate, coprite e lasciate cuocere per 40 minuti. Nel frattempo fate rinvenire le prugne secche in una ciotola con dell’acqua.Tagliate le prugne grossolanamente e aggiungetele nel tegame con il coniglio. Regolate di sale e lasciate cuocere per i restanti 20 minuti. coniglio con le prugne procedimento

Il coniglio alle prugne è pronto per essere servito ai vostri ospiti.

coniglio alle prugne

Trucchi e consigli

Frullate il fondo di cottura del coniglio e utilizzate la salsa per nappare la carne prima di servirla.

Lasciate il coniglio nella marinata il più a lungo possibile, in questo modo la carne acquisterà un sapore più delicato e diventerà più tenera.

– Per conferire alla carne il gusto desiderato, aggiungete nella marinata spezie e aromi a piacere.

Provate anche il coniglio alla cacciatora, il coniglio con pancetta e bacche di ginepro e il coniglio all’ischitana.