Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La primavera porta la voglia di assaporare ricette fresche e colorate, proprio come le crepes agli asparagi, un primo piatto davvero buono ed invitante. Pochi gli ingredienti che renderanno davvero speciale questo piatto, come gli asparagi, un ortaggio dal gusto deciso ed al contempo delicato, accompagnato da altri gustosi ingredienti, come il prosciutto cotto, la mozzarella e il Grana Padano. In questa particolare preparazione vedremo un impasto per crepes alternativo, che le renderà soffici e leggere: davvero invitanti!

Preparazione - Crepes agli asparagi

1. Preparate le crepes iniziando dall’impasto, molto semplice e veloce. Separate i tuorli dagli albumi in due ciotole differenti quindi aggiungete un pizzico di sale o qualche goccia di succo di limone e montateli a neve ben ferma. Unite il latte ai tuorli e lavorateli.

crepes agli asparagi_proc1

2. Una volta lavorati i tuorli con il latte, incorporatevi pian piano la farina, evitando la formazione di grumi.

crepes agli asparagi_proc2

3. Incorporate adesso all’impasto gli albumi montati a neve: evitate di sbattere il composto ma amalgamateli mescolando dal basso verso l’altro. Scaldate una padellina leggermente unta sul fuoco e cuocetevi le crepes dorandole bene da una parte e dall’altra.

crepes agli asparagi_proc3

4. Preparate il ripieno di asparagi, sbollentateli in acqua salata. Tenete da parte qualche punta di asparago e tritate le rimanti. In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio con lo spicchio di aglio tritato.

crepes agli asparagi_proc4

5. Rosolate gli asparagi in padella per qualche minuto, quindi trasferiteli in una ciotola e lasciate che si raffreddino. Quando gli asparagi avranno perso temperatura, unite 80 grammi di Grana Padano grattugiato.

crepes agli asparagi_proc5

6. Unite ancora la mozzarella a dadini e circa un terzo della besciamella, dopodiché amalgamate il tutto. Disponete tutte le crepes su di un piano da lavoro.

crepes agli asparagi_proc6jpg

7. Su di ogni crepes stendete una piccola dose di besciamella, tenendone ancora dell’altra da parte per la copertura finale, quindi proseguite adagiandovi sopra una fetta di prosciutto cotto e proseguite con un cucchiaio di composto agli asparagi.

crepes agli asparagi_proc7

8. Adornate ogni crepes con le punte di asparagi messe da parte in precedenza, quindi chiudete a piacere le vostre crepes. Ungete una pirofila e disponetevi all’interno le crepes farcite.

crepes agli asparagi_proc8

9. Versate sui fagottini la rimanente besciamella, spolverizzate con il Grana grattugiato che avevate lasciato in precedenza ed infornate il tutto a 200 °C per una quindicina di minuti. Infine sfornate e servite calde.

crepes agli asparagi_proc9

Ed ecco una foto delle crepes agli asparagi pronte per essere gustate:

crepes agli asparagi_

Trucchi e consigli

– Le crepes non farcite si conservano in frigo per un paio di giorni, quindi potrete prepararle con anticipo e farcirle all’occorrenza.

– Prima di servire lasciate che le crepes si rassodino, altrimenti potrebbero disfarsi.

Provate anche le crepes ai funghi, le crespelle con gamberi e zucchine e le crespelle ai carciofi.