Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

L’insalata di gamberi e melone è un antipasto che all’occorrenza può essere servito anche come secondo piatto, magari aumentando leggermente le dosi. È un piatto facile da realizzare, ma di grande effetto e dal sapore raffinato, ideale per iniziare una cena a base di pesce. Viene preparato con le code di gamberi saltate in padella insieme allo zenzero fresco, al miele e all’olio di cocco. Una volta terminata la cottura, i gamberi vengono disposti su fette di melone bianco molto maturo e spolverati con il peperoncino piccante in polvere. È molto importante anche il modo in cui viene servita l’insalata di gamberi e melone, io vi consiglio di utilizzare dei piatti particolari, per forma o colore, o dei gusci di capesante, come ho fatto io. Serviti caldi appena preparati e accompagnati da un flutè di prosecco ghiacciato, sono una goduria, perfetta quando si vuol far colpo sugli ospiti o magari anche per una cena romantica.

Preparazione - Insalata di gamberi e melone

1. Preparate lo zenzero, pulitelo e tagliate via le parti dure, quindi affettatelo finemente. In una padella riscaldate un cucchiaino di olio di cocco e soffriggete lo zenzero a fuoco basso fino alla doratura desiderata. Aggiungete il miele e riscaldate a fuoco lento per qualche minuto.

insalata di gamberi e melone ricetta

2. Preparate i gamberi. Lavateli bene sotto l’acqua corrente, quindi staccate le teste e privateli dell’intestino presente lungo il carapace. Aiutandovi con le forbici, tagliate via le zampe. Sciacquateli bene sotto l’acqua fredda corrente, asciugateli e aggiungeteli allo zenzero con il miele e un’altro cucchiaino di olio di cocco.

insalata di gamberi e melone preparazione

3. Mettete i gamberi nella padella riscaldata e saltate per circa cinque minuti a fuoco medio. A metà cottura girateli. Il guscio deve essere ben soffritto e croccante. Lavate il melone, precedentemente raffreddato in frigorifero, tagliatelo a metà e poi ancora a metà. Togliete via i semi e tagliatelo a fette non troppo spesse. Disponete le fette su un piatto da portata e mettete sopra i gamberi ancora caldi. Spolverate con il peperoncino e, eventualmente, decorate con le fragole.

insalata di gamberi e melone procedimento

Servite la vostra insalata di gamberi e melone con del prosecco ben freddo.

antipasto di gamberi e melone

Trucchi e consigli

– Potete servire l’insalata di gamberi e melone anche come un antipasto freddo. Preparatela in anticipo e tenetela in frigo pronta da servire.

– Se vi piace molto il piccante, aggiungete durante la cottura in padella il peperoncino piccante fresco tagliato a pezzettini.

– Per arricchire ulteriormente il tutto, se lo gradite, aggiungete del succo di lime oppure d’arancia.

– Usate solamente gamberi di grandi dimensioni e cuocendoli prestate attenzione al tempo di cottura e alla temperatura. Il guscio deve essere croccante, ma l’interno tenero, bianco e non troppo asciutto.

Provate anche i gamberi in guazzetto e i gamberi alla catalana, altre due squisite ricette per portare in tavola questi deliziosi crostacei.