Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un primo piatto salubre e gustoso è il risultato dell’unione tra ingredienti sani, freschi ma soprattutto di stagione e queste linguine con crema di ceci e carciofi croccanti ne sono l’esempio. Una pietanza semplice da cucinare e servire ma anche veloce e quindi ottima da realizzare quando si ha a disposizione poco tempo. Un piatto ideale anche per chi segue un regime alimentare vegan in quanto non sono presenti prodotti di origine animale, ma solo vegetale.

Preparazione - Linguine con crema di ceci e carciofi croccanti

1. Per preparare i carciofi croccanti utilizzate carciofi teneri, quindi puliteli dalle foglie esterne, più dure e coriacee, ed eliminate anche la parte anteriore. Lavateli bene e divideteli a metà, tagliandoli poi sottilmente.

linguine con crema di ceci_proc1

2. In una padella scaldate un po’ di olio extravergine di oliva con l’aglio tagliato sottilmente e quando sarà leggermente dorato unitevi i carciofi, salateli poco e lasciateli cuocere fino a che diverranno croccanti e coloriti, dopodiché toglieteli dal fuoco.

linguine con crema di ceci_proc2

3. Sgocciolate i ceci dalla loro acqua. Tenetene da parte circa un quarto, frullate il resto in una purea molto sottile. Nella stessa padella dei carciofi soffriggete in pochissimo olio la cipolla ed il rosmarino tritato. Al soffritto dorato unite la purea di ceci e lasciate che cuocia per qualche minuto.

linguine con crema di ceci_proc3

4. Una volta che la purea si sarà ristretta unitevi i ceci rimasti interi e passate alla cottura della pasta, che scolerete al dente. Unite la pasta ai ceci ed amalgamate bene il tutto insieme anche ai carciofi cotti in precedenza. Servite calda e arricchita da un filo di olio extravergine a crudo.

linguine con crema di ceci_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

linguine con crema di ceci_

Trucchi e consigli

– Se utilizzate ceci in scatola, metteteli in un pentolino con acqua calda e lasciateli bollire per un paio di minuti in modo che il retrogusto di metallo tipico della lattina venga via.

– Per gli amanti della carne e dell’affumicato è possibile arricchire il piatto con pancetta o speck.

– Provate anche altri piatti a base di ceci, come ad esempio la classica pasta e ceci ma anche la mortadella di ceci, le penne con ceci e speck, l’insalata di ceci, sedano e merluzzo e le polpettine di ceci con salsa ai funghi champignon.