Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La schiacciata con cipolle di Tropea e caprino è una preparazione molto saporita, colorata e nutriente, cotta in forno e condita con la confettura di fichi e curcuma. Il sapore della confettura si sposa benissimo con il caprino e con la delicata dolcezza delle cipolle di Tropea. L’impasto preparato, simile a quello della schiacciata classica, viene precedentemente precotto e poi condito con la cipolla soffritta e il caprino. La schiacciata preparata in questo modo è ideale per un pic-nic o per la pausa pranzo. Vediamo insieme come prepararla.

Preparazione - Schiacciata con cipolle di Tropea e caprino

1. In una ciotola mettete il lievito sbriciolato e cospargete con lo zucchero. Aggiungete un po’ di acqua tiepida e, mescolando, scioglietelo bene. In un’altra ciotola versate la farina a pioggia. Aggiungete un cucchiaino di sale e mescolate.

schiacciata con cipolle di Tropea_proc1

2. Aggiungete l’acqua restante e mescolate bene. Subito dopo aggiungete il lievito fresco di birra, sciolto nell’acqua per ottenere un composto liscio. Mettete il composto in una planetaria e iniziate lavorare ad velocità media per circa dieci-quindici minuti.

schiacciata con cipolle di Tropea_proc2

3. Quando l’impasto diventerà elastico ed omogeneo, mettetelo sul piano di lavoro e stendetelo con il matterello. Appiattite l’impasto e dategli una forma rettangolare dell’altezza di circa due centimetri. Ungete una teglia con l’olio e rivestitela con l’impasto disteso. Versate sopra la schiacciata l’olio restante e, usando le dita, fate dei buchi non troppo profondi.

schiacciata con cipolle di Tropea_proc3

4. Cospargete la schiacciata abbondantemente con del sale. Lavate e sbucciate le cipolle di Tropea. Tagliatele a metà e poi a fette non troppo sottili. In una padella profonda versate un po’ di olio. Riscaldatelo e soffriggete la cipolla, facendo attenzione a non bruciarla.

schiacciata con cipolle di Tropea_proc4

5. Sminuzzate il caprino con le dita in modo da ricavare dei pezzettini non troppo piccoli. Infornate la schiacciata a 180 °C in forno preriscaldato per circa 7 minuti, dopodiché tiratela fuori e coprite con le cipolle e con il caprino. Infornatela per altri 7-8 minuti. Fate raffreddare leggermente e tagliatela a spicchi oppure a quadrati.

schiacciata con cipolle di Tropea_proc5

Servite la schiacciata accompagnata con la confettura di fichi e curcuma.

schiacciata con cipolle di Tropea_

Trucchi e consigli

– La confettura di fichi e curcuma può essere acquistata presso negozio di alimenti bio, oppure potete prepararla in casa.

– Potete conservare la schiacciata avvolta in della carta alimentare e chiusa in un contenitore ermetico per massimo 2 giorni e in frigorifero.

– Provate a preparare questa stessa schiacciata ma con le cipolle di Tropea crude, oppure cotte direttamente sulla schiacciata. Risulteranno più croccanti.

Amate le cipolle rosse di Tropea? Allora provate anche queste altre due ricette: le cipolle di Tropea gratinate e l’hamburger con cipolla rossa di Tropea. Entrambe gustosissime!