Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I flautas sono delle piccole tortillas di farina di grano tenero, a volte con l’aggiunta di farina di mais, arrotolate e farcite con pollo sfilacciato o tagliato a cubetti. Vengono servite calde su un letto di insalata fredda arricchita con pomodori, lime, salsa di avocado e formaggio. In Messico, dove vengono chiamate “Taquitos”, sono preparate in diverse varianti a seconda del luogo e possono essere farcite con manzo, riso, fagioli e verdure, ma anche servite per la prima colazione. La preparazione delle tortillas avviene in tre step: la cottura sulla piastra, la farcitura e la frittura nell’olio. I flautas sono croccanti e serviti sempre caldi per ottenere il contrasto con la verdura fresca, conditi con la salsa di avocado, oppure guacamole, ed altre salse piccanti come ad esempio la salsa chili chipotle. I flautas sono un piatto unico ricco di sapori, è ideale per la cena, ma anche per un aperitivo. I flautas vengono serviti caldi e spesso sono accompagnati con la cervesa.

Preparazione - Flautas

1. Preparate le tortillas. In una ciotola versate la farina di grano tenero, unite la farina di mais e rimescolate. Aggiungete un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Rimescolate nuovamente ed iniziate ad aggiungere l’acqua tiepida poca alla volta, mescolando continuamente. Può essere che non vi servirà tutta l’acqua, dipende dalle farine utilizzate. Dovete controllare la consistenza dell’impasto con le mani: deve essere elastico e non troppo asciutto, ma compatto.

Flautas preparazione

2. Dividete l’impasto in palline e stendete ogni pallina fino a ricavare un cerchio non troppo spesso. Potete usare il mattarello, ma non sempre si riesce a stendere l’impasto quando è presente anche la farina di mais. Usate allora le mani per dare la forma giusta alle tortillas. Riscaldate la piastra senza olio e cuocete le tortillas da ogni lato per circa un minuto, fino ad ottenere una superficie con delle bolle d’aria all’interno e un colore dorato. Preparate la salsa di avocado. Sbucciate e tagliate la cipolla a cubetti e mettetela in un frullatore. Aggiungete l’avocado. Aggiustate con sale, olio e peperoncino. Frullate la crema.

Flautas croccanti

3. Riscaldate l’olio in una padella. Schiacciate un spicchio d’aglio e soffriggetelo in camicia. Togliete l’aglio dopo qualche minuto. Sminuzzate il petto di pollo con le dita, lessato precedentemente  in acqua salata oppure tagliatelo a cubetti piccoli. Saltate in padella, aggiungendo se necessario un cucchiaino di acqua della cottura del pollo. Cospargete il pollo con l’origano.

Flautas con tortillas

4. Disponete un po’ di pollo in mezzo alla tortilla ed arrotolatela. Fermate i bordi con uno stuzzicadenti. Aggiungete l‘olio nella padella, riscaldate e friggete da ogni lato fino ad ottenere un colore dorato. Disponete i flautas caldi sul letto di insalata, aggiungete i pomodori a fette e gli spicchi di lime.

Flautas procedimento

Condite con la salsa di avocado, quindi aggiungete il formaggio e il  peperoncino. Servite subito i vostri flautas ben caldi.

Flautas con pollo

Trucchi e consigli

– Le tortillas per i flautas possono essere acquistate già pronte presso i supermercati ben forniti.

– I flautas si possono preparare in quantità elevate e congelare. Quando vi servono, basterà risaldare l’olio e friggerli.

– Provate la versione con ripieno di riso e fagioli oppure di manzo e verdure.

– I flautas devono essere serviti subito. Freddi sono sempre buoni, ma non come quando sono appena tolti dalla padella e ancora caldi.

– Usate del formaggio a piacere. Sono migliori i formaggi molto saporiti tipo il caprino stagionato, ma anche il parmigiano va benissimo.