Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il kitchari è un piatto indiano preparato con riso basmati, lenticchie rosse, zenzero, verdure e spezie. Arriva dall’antica tradizione ayurvedica, che lo considera un piatto purificante. Ha indubbiamente delle proprietà benefiche sul sistema immunitario e digerente, è un piatto unico completo, molto digeribile e nutriente, ideale da servire sia a pranzo che a cena. Può essere preparato come se fosse un risotto o come una zuppa, a seconda dei gusti. Esistono poi diverse varianti di questo piatto, le più diffuse prevedono l’utilizzo di fagioli azuki e fagioli mung.

Preparazione - Kitchari

1. Il giorno prima della preparazione del piatto mettete le lenticchie rosse in ammollo. Al momento della preparazione del piatto, iniziate cuocendo le lenticchie in abbondante acqua. Sbucciate la cipolla, quindi tagliatela finemente. Versate l’olio in una padella e soffriggete la cipolla. Sbucciate un pezzo di zenzero fresco e grattugiatelo finemente. Aggiungetelo alla cipolla e continuate a cuocere a fuoco medio-basso. Cospargete il tutto con la curcuma e rimescolate.

kitchari_proc1

2. Aggiungete i semi di cumino e rimescolate. Mondate la verdura: tagliate le estremità delle zucchine e tagliatele a cubetti; pelate la carota, tagliate via le estremità e poi tagliatela a cubetti; staccate l’estremità dei fagiolini. Scolate le lenticchie ormai cotte aggiungetele al soffritto. Rimescolate e cuocete per circa cinque minuti.

kitchari_proc2

3. Aggiungete tutta la verdura insieme al burro chiarificato. Mescolate bene per unire tutti gli ingredienti e dopo qualche minuto, quando il burro si è sciolto, coprite tutto con l’acqua scaldata precedentemente. Cuocete per circa trenta-quarantacinque minuti, dipende dalla consistenza desiderata, più densa o più liquida.

kitchari_proc3

Servite il kitchari tiepido oppure freddo, cosparso con foglie di rucola tagliate finemente e qualche fogliolina di menta.

kitchari_

Trucchi e consigli

– Il kitchari è molto buono anche il giorno dopo, poiché il riso assorbirà tutti sapori. Se vi avanza, potete anche preparare una zuppa o delle polpette.

– Al posto delle lenticchie potete usare i fagioli azuki oppure i fagioli mung.

– Il burro chiarificato Ghee può essere preparato a casa oppure comprato presso negozi di prodotti biologici.