Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le scaloppine al marsala sono un secondo piatto a base di carne molto delicato e prelibato. Preparate con il famoso vino dolce, sono leggere ed aromatiche, dall’aspetto raffinato, ideali da cucinare per una cena tra amici. Veloci da preparare e dal costo minimo, sono molto buone servite calde con la loro cremina golosa.

Preparazione - Scaloppine al marsala

1. Iniziate ad infarinare le fettine di carne, quindi setacciate la farina e passatevi dentro tutte le fettine di carne. Tenete da parte la farina di avanzo.

scaloppine al marsala_proc1

2. In una padella preparate un fondo con l’olio e metà burro, quindi rosolatevi la carne da entrambi i lati in modo che si formi una crosticina dorata.

scaloppine al marsala_proc2

3. Una volta che tutte le fettine saranno cotte, nella stessa padella in cui le avete cucinate mettete il rimanente burro e lasciatelo fondere, dopodiché preparate un trito fine di aglio e prezzemolo ed uniteli al burro per fare un soffritto.

scaloppine al marsala_proc3

4. Appena l’aglio sarà cotto unite al soffritto la farina avanzata in precedenza, quindi tostatela e deglassate con il marsala. Dopo aver unito il marsala unite anche il brodo e lasciate addensare la salsa per qualche minuto, alla fine unite la noce moscata e salatela leggermente.

scaloppine al marsala_proc4

5. Adagiate le fettine di carne in una teglia e salatele, quindi ricopritele con la salsa al marsala ed infornatele per una decina di minuti in forno caldo a 220°C. Una volta sfornate servitele ben calde.

scaloppine al marsala_proc5

Ed ecco una foto del piatto pronto:

scaloppine al marsala_

Trucchi e consigli

– Potete sostituire la lonza di maiale con della fesa di vitello.

– Le scaloppine possono anche essere rifinite in padella senza bisogno di andare in forno.

– Sostituire il prezzemolo con del coriandolo per avere un gusto più speziato ed esotico.

– Provate anche le scaloppine al vino bianco, le scaloppine di pollo al limone, le scaloppine di vitello con zucchine, le scaloppine con uva e rosmarino e le scaloppine ai funghi.