Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Se cercate un secondo sfizioso e diverso per i vostri ospiti, sicuramente non potete non preparare questi deliziosi involtini realizzati con del pancarré, abitualmente utilizzato per fare i classici toast, farciti con prosciutto cotto e provola e successivamente fritti. La frittura risulterà croccantissima, con un morbido ripieno all’interno a cui nessuno saprà resistere. Ingredienti quasi sempre presenti a casa, potete prepararli anche per una cena improvvisata con gli amici, proponendo loro qualcosa di diverso e invitante.

Preparazione - Involtini di pancarrè con provola e prosciutto

1. Con l’aiuto di un mattarello appiattite le fette di pancarré e farcitele con il prosciutto e la provola.

involtini di pancarre_proc1

2. A questo punto arrotolate delicatamente la fetta fino a formare un rotolino. Successivamente passatelo nell’uovo sbattuto condito con sale e pepe e poi nel pangrattato facendo aderire bene l’impanatura.

involtini di pancarre_proc2

3. Adesso potete friggere i rotolini in abbondante olio caldo e farli dorare per qualche minuto. Fate assorbire l’olio in eccesso su della carta assorbente e serviteli ancora caldi accompagnati con della rucola.

involtini di pancarre_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

involtini di pancarre_

Trucchi e consigli

– Potete sbizzarrirvi riguardo alla farcitura: potete aggiungere funghi, tonno, prosciutto crudo o qualsiasi altra cosa vi suggerisca la fantasia.

– Per una ricetta più leggera invece di friggere gli involtini potete infornarli a 180° per 15 minuti.

– Per la farcitura potete utilizzare del gustosissimo prosciutto cotto fatto in casa.

– Provate anche gli involtini primavera con pancarré.