Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 250 grammi di Carne macinata mista
  • 25 grammi di Pangrattato
  • 1 fetta di Pane
  • 70 millilitri di Latte
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 1 Uovo
  • 1 Cipolla
  • quanto basta di Pepe
  • 1 cucchiaio di Burro
  • quanto basta di Noce moscata
  • quanto basta di Olio di semi
  • 2 Patate

Le Köttbullar, letteralmente le polpette di carne in lingua svedese, sono le tipiche polpette svedesi spesso consumate in Italia presso i ristoranti dell’Ikea. Si tratta di polpettine di carne macinata mista, servite accompagnate con della salsa gräddsås, o anche con della salsa brunsås, entrambe tipiche preparazioni svedesi, e molto spesso anche con della marmellata di mirtilli rossi. Le polpette svedesi sono molto facili da preparare ed ideali da servire per pranzo o cena, soprattutto perché piacciono tantissimo ai bambini, specialmente se servite insieme a delle patate lesse oppure a del puré di patate, proprio come all’Ikea. Ecco la ricetta per prepararle a casa.

Preparazione - Köttbullar (polpette svedesi Ikea)

1. Versate il latte nella ciotola. Tagliate la fetta di pane e mettetela nel latte, quindi lasciatela in ammollo per 10 minuti. In un’altra ciotola miscelate la carne macinata di vitello, di maiale e di manzo. Sbucciate la cipolla e tagliatela a cubetti. Mettete un po’ di burro in una padella e soffriggete la cipolla per due minuti, senza farla dorare. Fate raffreddare.

polpette svedesi_proc1

2. Lessate le patate in camicia in acqua salata. Dopo circa 20 minuti scolatele, fatele intiepidire e poi sbucciatele. Con una forchetta schiacciate le patate e lasciate raffreddare completamente. Versate il pangrattato sulla carne e aggiungete la cipolla.

polpette svedesi_proc2

3. Mescolate il composto ed aggiungete il sale, la noce moscata e le patate schiacciate fredde.

polpette svedesi_proc3

4. Aggiungete un uovo al composto e mescolate bene per unire tutti gli ingredienti. Dosate il composto con un cucchiaio. Formate con le mani delle polpette della grandezza di una noce e disponetele su un piatto unto d’olio. Riscaldate l’olio in una padella e friggete le polpette, girandole spesso per una cottura omogenea.

polpette svedesi_proc4

Friggete le polpette per circa cinque minuti e servitele calde con la salsa che preferite.

polpette svedesi_

Trucchi e consigli

– Bagnate le mani con l’acqua mentre formate le polpette: in questo modo il composto non si appiccicherà alle mani.

– Se volete delle polpette meno caloriche e leggere, invece friggerle cuocetele nel brodo o al forno.

Provate anche le classiche polpette di carne al sugo oppure, per portare in tavola qualcosa di insolito, provate le polpette in agrodolce.