Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le frittelle di patate rosse con carote e curry sono delle focaccine fritte molto amate dai bambini grazie alla loro croccantezza e fragranza. Il segreto sta nel prepararle con la verdura cruda, finemente grattugiata. Si ottengono così delle frittelle molto saporite con i bordi croccanti. Il curry pone in risalto il sapore delle carote, che a loro volta si sposano perfettamente con la dolcezza della patata rossa. Una preparazione veloce e facile, ideale per ogni occasione.

Preparazione - Frittelle di patate rosse con carote e curry

1. Lavate e sbucciate le patate. Grattugiatele grossolanamente.

frittelle di patate rosse_proc1

2. Lavate e sbucciate le carote. Grattugiatele e aggiungetele alle patate.

frittelle di patate rosse_proc2

3. Aggiungete l’uovo, la farina e il Parmigiano Reggiano grattugiato.

frittelle di patate rosse_proc3

4. Aggiungete il curry e mescolate accuratamente per unire tutti gli ingredienti. Riscaldate l’olio in una padella. Aiutandovi con un cucchiaio, dosate il composto, mettetelo nella padella e schiacciate con il cucchiaio, creando delle frittelle di uno spessore di circa 0,5 cm. Friggete circa due minuti da ogni lato a fuoco medio. Trasferite le frittelle su della carta assorbente da cucina per eliminare l’eccesso di olio. Servite calde.

frittelle di patate rosse_proc4

Ed ecco una foto delle frittelle pronte:

frittelle di patate rosse_

Trucchi e consigli

– Per friggere usate l’olio di semi oppure l’olio di sesamo, che donerà alle frittelle un sapore più intenso.

– Servite le frittelle da sole oppure con le salse tipo maionese o tzatziki.

– Usate carote bio per evitare l’assunzione di pesticidi e di altre sostanze chimiche.

– Provate anche le classiche frittelle di patate, le frittelle di zucca e le frittelle dolci di pane.