Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I tortellini sono un tipo di pasta fresca all’uovo ripiena che ha origine in Emilia Romagna, oggi famosi praticamente in tutto il mondo. Il ripieno dei tortellini è composto da carne di manzo, prosciutto crudo, mortadella e Parmigiano Reggiano, che renderanno il piatto davvero delizioso. La sua preparazione richiede tanta pazienza ma il risultato finale ricompenserà i vostri sforzi. Dopo il loro assemblaggio, essi vanno fatti cuocere nel brodo di carne, il quale li renderà ancora più gustosi. Preparateli per il pranzo della domenica, verranno sicuramente graditi sia per il loro sapore sia per il tempo e la pazienza che gli avete dedicato.

Preparazione - Tortellini

1. Cominciate preparando l’impasto. In una impastatrice mettete la farina e due uova e fate lavorare per 10 minuti. Alla fine otterrete una palla liscia che lascerete riposare per due ore avvolta nella pellicola. Nel frattempo occupatevi del ripieno.

tortellini_proc1

2. In una padella fate rosolare la polpa di manzo con il burro per circa cinque minuti. Una volta cotta fatela raffreddare ed inseritela in un mixer. Inserite poi il prosciutto crudo e la mortadella e tritate il tutto.

tortellini_proc2

3. A questo punto aggiungete il parmigiano, un uovo, la noce moscata e il pepe. Assaggiate prima di mettere il sale, in quanto il prosciutto e il parmigiano danno già abbastanza sapore. Riponete il composto in frigo.

tortellini_proc3

4. Passate le due ore, prendete l’impasto e stendete una sfoglia sottile di circa 0,6 mm. Dalla sfoglia ricavate dei quadrati delle dimensioni di circa 4 cm per lato. Al centro di ognuno mettete mezzo cucchiaino di ripieno.

tortellini_proc4

5. Piegate il quadrato in modo da ottenere un triangolo, fate aderire bene i bordi e ripiegate la base verso l’alto. Appoggiate la pasta sul dito indice e con l’altra mano unite le due estremità attorno al dito.

tortellini_proc5

6. Estraete il tortellino dal dito e procedete così con il resto dell’impasto. Una volta assemblati potete procedere cuocendoli nel brodo di carne per 3-4 minuti.

tortellini_proc6

Ed ecco una foto di un ottimo piatto di tortellini fatti in casa, serviti accompagnati da un buon brodo di carne:

tortellini_

Trucchi e consigli

– Potete preparare i tortellini anche la sera prima, lasciateli in un luogo fresco e la mattina seguente saranno pronti per essere cucinati.

– I tortellini vanno preferibilmente cotti e serviti nel brodo, tuttavia possono essere anche serviti asciutti con altri tipi di condimento, ad esempio sono ottimi i tortellini con panna e funghi oppure i tortellini con panna e prosciutto.

Scoprite la differenza tra tortellini e cappelletti, due preparazioni diverse che vengono spesso confuse.

Provate a preparare a casa anche altri tipi di pasta fresca ripiena, come ad esempio i cappelletti, i ravioli di magro, i ravioli integrali agli spinaci con burro e salvia e i ravioli con mazzancolle e arance.